ASBK: la situazione del campionato 2012 prima della lunga sosta

Waters resta leader

11 giugno 2012 - 21:28

Con il quinto round della stagione 2012 al Queensland Raceway andato in archivio con qualche risultato a sorpresa, l’Australian Superbike osserva ora quasi tre mesi di “sosta invernale” in vista del sesto appuntamento stagionale in agenda soltanto per il 17-19 agosto prossimi a Phillip Island.

Aspettando il decisivo “rush finale” del campionato, l’ASBK non riserva particolari sorprese in classifica con sempre Josh Waters (Team Suzuki Australia) al comando, ma con più soltanto 30.5 punti di vantaggio rispetto al suo più diretto inseguitore Wayne Maxwell (Team Honda Racing).

Risalgono la classifica anche Jamie Stauffer (Team Honda Racing) ed il campione in carica Glenn Allerton (Procon Maxima BMW), anche se sono chiamati a concretizzare una doppietta al ritorno in pista a Phillip Island per restare in corsa per l’obiettivo finale.

QBE Australian Superbike Championship 2012
La Classifica Piloti dopo i primi 5 round

01- Josh Waters – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – 207.5
02- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 177
03- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – 164.5
04- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – 164
05- Robert Bugden – Team Volvo Group Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 150
06- Ben Attard – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – 148.5
07- Ben Henry – Cube Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 134.5
08- Scott Charlton – Racers Edge Performance – Suzuki GSX-R 1000RR – 129
09- Brodie Waters – Team Suzuki Australia – Suzuki GSX-R 1000 – 45
10- Chris Trounson – V.I.P. Petfoods – BMW S1000RR – 26

La Classifica Costruttori

01- Suzuki – 814.5
02- Honda – 362
03- BMW – 211.5
04- Yamaha – 24
05- Kawasaki – 14

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: L’arrivo di Ten Kate farà saltare il banco in Yamaha?

Eugene Laverty: “Bitubo è il nostro asso nella manica”

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’