ASBK Hidden Valley Gara 1: vince Waters, Allerton allunga in classifica

KO Wayne Maxwell

17 aprile 2011 - 2:40

Nessuna storia. Nella prima manche dell’Australian Superbike sul tracciato di Hidden Valley (Darwin, Northern Territory) il campione 2009 Josh Waters, impegnato “part-time” nella categoria complici i concomitanti impegni con Yoshimura Suzuki nel mondiale di categoria (assente a Phillip Island salterà anche la tappa al Queensland Raceway per disputare il round del WSBK al Miller Motorsports Park), ha conquistato il successo tagliando il traguardo con oltre 5″ di margine sul leader della classifica Glenn Allerton.

Waters, in sella alla GSX-R 1000 di Suzuki Australia, ha preso il comando al termine del primo giro passando Ben Attard, protagonista di un’ottima partenza con la propria Aprilia. Da quel momento in avanti il pilota dello stato di Victoria ha guadagnato decimo su decimo involandosi verso la seconda vittoria stagionale su 3 gare fin qui disputate, puntando alla “doppietta” a Hidden Valley replicando l’affermazione del 2010.

Alle spalle dell’imprendibile “Yoshi Josh” ha concluso Glenn Allerton, sempre più leader di campionato complice l’uscita di scena di Wayne Maxwell con il quale ha duellato per tutta la durata della contesa. Il vice-campione ASBK in carica è volato a terra a seguito di un’escursione fuori pista nelle battute finali, perdendo ulteriormente terreno in classifica dopo lo zero di Gara 1 a Phillip Island. Va detto che Maxwell, pilota ufficiale del Team Honda Racing, ha dovuto correre con il muletto per i problemi tecnici riscontrati nella propria Fireblade che l’hanno costretto a fermarsi ieri in Superpole.

Completa il podio Jamie Stauffer (Team Honda Racing) che ha preceduto sul traguardo Ben Attard (i-Style Natural Aprilia Racing Team) e le due Honda GAS Racing di Craig Coxhell e Cole Odendaal. Soltanto settimo il campione Supersport in carica Troy Herfoss, in difficoltà per tutto il week-end, peggio è andata al compagno di squadra Robert Bugden costretto al ritiro.

QBE presents the Viking Group Australian Superbike Championship 2011
Hidden Valley, Classifica Gara 1

01- Josh Waters – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 17 giri in 19’22.081
02- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – + 5.362
03- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 7.899
04- Ben Attard – i-Style Natural Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 – + 11.104
05- Craig Coxhell – Demolition Plus GAS Racing – Honda CBR 1000RR – + 13.811
06- Cole Odendaal – Demolition Plus GAS Racing – Honda CBR 1000RR – + 23.244
07- Troy Herfoss – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 32.077
08- Kris McLaren – McLaren Motorsport – Honda CBR 1000RR – + 32.301

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motoestate, Moto4

Storie di Motoestate: Moto4, ecco come si corre spendendo poco (VIDEO)

CIV Superbike 2020

ELF CIV 2021, prime conferme e novità tecniche dalla Superbike alla PreMoto3

MotoAmerica

MotoAmerica a Laguna Seca con Canepa e Zanetti al via