ASBK Barbagallo Gara 1: quinta vittoria stagionale per Glenn Allerton

Battuto Wayne Maxwell

30 aprile 2011 - 6:24

Non si ferma più Glenn Allerton. Anche nella prima manche del quarto appuntamento stagionale dell’Australian Superbike, in programma nel week-end a Wanneroo al rinomato Barbagallo Raceway insieme al V8 Supercars, il campione 2008 è stato in grado di conquistare la vittoria, la quinta su sette gare sin qui disputate, aumentando il vantaggio in classifica di campionato con i suoi più diretti avversari Troy Herfoss e Ben Attard soltanto in quinta e settima posizione.

Il rivale più ostico di questa prima gara “sprint” (solo 15 giri, meno di un quarto d’ora la durata…) dell’ASBK sul circuito di Perth per il pilota del Procon Maxima BMW è stato Wayne Maxwell, in grado di guadagnare la terza Superpole su quattro prove, ma ancora una volta battuto sotto la bandiera a scacchi. Il vice-campione in carica con la CBR 1000RR ufficiale del Team Honda Racing ha condotto per 13 dei 15 giri, salvo vedersi passare proprio allo scadere da Allerton involatosi verso l’ennesima vittoria di questo 2011.

Se non altro la formazione di riferimento Honda Australia nella categoria può consolarsi con una ritrovata competitività anche grazie a Jamie Stauffer, terzo sul traguardo e sulla carta adesso il primo vero inseguitore di Allerton in classifica, mentre la Suzuki complice l’assenza di Josh Waters (impegnato in un test al Miller Motorsports Park per preparare la wild card mondiale del 30 maggio prossimo con Yoshimura) ha raccolto ben poco: Robert Bugden è quarto, Troy Herfoss perde punti preziosi in classifica complice la quinta posizione, soltanto ottavo Scott Charlton chiamato per sostituire il campione 2009 per le prossime due gare.

L’unica consolazione per Suzuki Australia è arrivata dall’affermazione tra le ProStock (ex-Stock 1000, a Wanneroo in gara insieme all’ASBK) di Brodie Waters, protagonista dell’Australian Supersport e fratello di Josh, chiamato per questo esordio (convincente) con le 1000cc tanto da lasciarsi a 12 secondi il suo primo inseguitore Linden Magee con la BMW del Coastline Motorrad Racing.

QBE presents the Viking Group Australian Superbike Championship 2011
Barbagallo Raceway, Classifica Gara 1

01- Glenn Allerton – Procon Maxima BMW – BMW S1000RR – 15 giri in 14’08.569
02- Wayne Maxwell – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.598
03- Jamie Stauffer – Team Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.497
04- Robert Bugden – Team Mack Trucks Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.552
05- Troy Herfoss – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 5.877
06- Craig Coxhell – Demolition Plus GAS Racing – Honda CBR 1000RR – + 7.156
07- Ben Attard – I-Style Natural Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 – + 12.825
08- Scott Charlton – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 14.155
09- Cole Odendaal – Demolition Plus GAS Racing – Honda CBR 1000RR – + 17.009
10- Ben Henry – Cube Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 17.061
11- Daniel Stauffer – DGS Ducati – Ducati 1198R – + 17.235
12- Cameron Stronach – BMW S1000RR – + 32.515
13- Ben Stronach – BMW S1000RR – + 37.910
14- Josh Trigwell – Honda CBR 1000RR – + 38.022
15- Brodie Waters – Team Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 42.934
16- Linden Magee – Coastline Motorrad Racing – BMW S1000RR – + 54.251
17- Andrew Schrape – BMW S1000RR – + 1’03.337
18- Ryan Yanko – Honda CBR 1000RR – a 1 giro
19- Brett Simmonds – Honda CBR 1000RR – a 1 giro
20- Mark Gill – Honda CBR 1000RR – a 1 giro
21- Daniel Moulton – Mornington Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro
22- John Phelan – Mornington Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro
23- Brett Kitchin – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trofei Wheelup Motoestate: 4° round a Franciacorta il 20-21 luglio

British Talent Cup, appuntamento a Snetterton

Walderstown fatale a Darren Keys