ASBK: a Phillip Island round extra-campionato insieme alla MotoGP

Classico appuntamento della stagione

11 settembre 2011 - 23:46

Archiviato il sesto appuntamento stagionale, l’Australian Superbike si ritrova adesso con una lunga sosta prima di riprendere le ostilità addirittura a novembre inoltrato con i due eventi conclusivi del campionato in programma a Symmons Plains (11-13 novembre, insieme al V8 Supercars) e Phillip Island (giusto la settimana successiva).

Per fortuna di piloti e addetti ai lavori questa lunga sosta non sarà di totale relax, grazie a tanti test in programma ed un evento imperdibile nel calendario del panorama motociclistico “aussie”. Dal 14 al 16 ottobre, in occasione del Gran Premio d’Australia della MotoGP, l’Australian Superbike scenderà in pista per il terzo anno consecutivo per un round extra-campionato con invitati tutti i principali protagonisti della serie.

Lo scorso anno insieme alla top class si disputarono tre gare a Phillip Island con tre differenti vincitori: Shannon Johnson (sostituto di Wayne Maxwell al GAS Honda Racing, impegnato nello stesso weekend in Moto2), Josh Waters (Suzuki) e Jamie Stauffer, all’epoca pilota sì del Motologic Racing, ma su Ducati.

Nei prossimi giorni MA (Motorcycling Australia) pubblicherà l’entry list dell’appuntamento extra-campionato dell’ASBK a Phillip Island, comprensivo del programma ufficiale dei tre giorni di attività sul mitico tracciato di Victoria.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi GT3

Valentino Rossi debutterà a Imola: il calendario 2022 del Fanatec GT WCE

Valentino Rossi Audi

Valentino Rossi ufficiale con Audi: “Pronto per progetti di alto livello”

Randy Krummenacher

Krummenacher sbarca nel CIV Superbike: Yamaha punta al titolo 2022