American Superbike: Fillmore rientra solo a Laguna Seca

Assenza forzata per infortunio del pilota KTM

10 luglio 2012 - 22:24

Pilota di punta del progetto KTM/HMC Racing, Chris Fillmore, già campione AMA Supermoto e del monomarca Vance & Hines XR1200 Series, sarà costretto a saltare il prossimo appuntamento dell’AMA/American Superbike per la recente frattura alla mano sinistra rimediata nelle prove del Barber Motorsports Park.

Caduto nelle prove, Fillmore è stato costretto al forfait per il week-end di Birmingham e per i successivi test al NOLA Motorsports Park di New Orleans, lasciando così a Stefan Nebel (pilota ufficiale e tester KTM dal 2007) l’onere e l’onore di sviluppare le ultime novità della RC8R preparata secondo le specifiche regolamentari AMA Pro Road Racing.

Per Chris Fillmore il ritorno in sella è così previsto per il round di Laguna Seca in programma a fine mese nell’ambito del Red Bull US Grand Prix della MotoGP.

KTM/HMC Racing non sostituirà Fillmore, bensì proseguirà con il solo Stefan Nebel nel prossimo round di Mid Ohio in Lexington.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP 2022-2026: i 4 punti Dorna per il futuro

BSB Donington Prove 2: Keith Farmer (BMW) davanti alle Ducati

Moto2: Somkiat Chantra operato, al Mugello c’è Teppei Nagoe