American Superbike: Blake Young fermo almeno due gare

Salterà Mid Ohio, a rischio anche Laguna Seca

29 giugno 2010 - 1:47

Come abbiamo avuto modo di riportare in precedenza, Blake Young nel corso dei test collettivi dell’American Superbike al Barber Motorsports Park ha rimediato un brutto infortunio, nello specifico la frattura della vertebra T1 a seguito di una violenta caduta nella giornata conclusiva di prove.

Il pupillo di Kevin Schwantz, visitato in questi giorni, ha ricevuto una brutta notizia: sicuramente sarà costretto a saltare l’appuntamento di Mid Ohio del campionato del prossimo 18 luglio e, con ogni probabilità, anche la tappa successiva di Laguna Seca.

Compromesse le proprie possibilità di lottare per il titolo American Superbike, il pilota del Wisconsin dovrà ora riposare per recuperare da questo infortunio.

Non sarà infatti necessario un intervento chirurgico: basterà il riposo di qualche settimana per ritrovare la piena forma fisica.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team