American Superbike: Ben Bostrom con Pat Clark Motorsports

Correrà sempre con una Yamaha YZF R1

18 gennaio 2010 - 4:29

La conferma ufficiale è arrivata al magazine americano RoadRacingWorld. Nel 2010 Ben Bostrom correrà ancora con Yamaha nell’American Superbike, anche se non più con il team “ufficiale”, bensì con il debuttante Pat Clark Motorsports, struttura nata da uno dei più importanti store motociclistici d’America con base operativa a Las Vegas.

“BB”, detentore del trofeo della 200 miglia di Daytona, usufruirà comunque di una Yamaha YZF R1 ufficiale con il primo test 2010 in agenda per questi giorni al Las Vegas Motor Speedway.

Il suo staff tecnico prevede la presenza di due nomi noti nel paddock AMA Pro Racing quali Robbie Petersen e Chris Roman, già con Bostrom nel 2009, ma non sarà l’unico pilota della squadra.

Al suo fianco salirà di categoria dalla Daytona SportBike Chris Clark, figlio del titolare della squadra, che ha ricevuto la licenza AMA Pro Racing nonostante nel 2009 non sia riuscito a raccogliere alcun punto valido per la classifica.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team