AMA: ufficiale l’accordo tra Jason DiSalvo e Ducati Latus

Correrà nella Daytona SportBike 2011 con una 848

11 dicembre 2010 - 4:38

A seguito dell’anticipazione di giovedì a “Pit Pass Radio”, adesso è arrivata l’ufficialità. Jason DiSalvo nel 2011 tornerà a correre in America, questa volta nella Daytona SportBike con una Ducati 848EVO preparata dal Latus Motors Racing, squadra protagonista quest’anno nella categoria con Steve Rapp alla guida.

DiSalvo, reduce da una sfortunata esperienza nel World Supersport con la Daytona 675 ufficiale del team ParkinGO Triumph BE1, ha accettato l’offerta di George Latus con l’obiettivo di vincere il suo primo titolo AMA dopo esser stato a lungo pilota factory Yamaha USA tra AMA Superbike e Supersport, cogliendo podi e pole position nel 2009 con la M4 Suzuki sempre nella SportBike.

Sono grato a George Latus per questa opportunità“, spiega DiSalvo. “Sono rimasto colpito dalla competitività della Ducati 848 nel corso del 2010, per questo sono convinto che possiamo vincere l’anno prossimo partendo da una base solida. Mi impegnerò al massimo, perchè il mio obiettivo è quello di vincere il campionato“.

I primi test per Jason DiSalvo con la Ducati 848EVO del Latus Motors Racing sono in programma nel mese di gennaio, quando la squadra potrebbe trovare il budget per schierare anche un secondo pilota.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Walderstown fatale a Darren Keys

CEV Moto2, Aragón: Edgar Pons si impone in Gara 2

CEV Moto3, Aragón: Prima vittoria per Artigas, Pizzoli sul podio