AMA SuperSport Sonoma Gara 1: Elena Myers nella storia

Prima motociclista a vincere una gara AMA

15 maggio 2010 - 21:50

Solo 16 anni ed è già nella storia. Elena Myers ha vinto gara 1 dell’AMA SuperSport (campionato riservato ai giovanissimi under 21 in sella a moto 600cc) all’Infineon Raceway di Sears Point in Sonoma, primo successo di una motociclista in una competizione targata AMA Pro Racing su pista. Una corsa da definirsi rocambolesca, risolta con la somma di tempi in seguito ad una doppia bandiera rossa che ha escluso due sicuri pretendenti alla vittoria: la prima al 7° giro per una caduta di Jake Gagne, la seconda nel finale per il brutto volo del leader di classifica Joey Pascarella.

Elena Myers, schierata dal team Richie Morris Racing con una Suzuki GSX-R 600, nella prima frazione si era ritrovata in quinta posizione ed in piena corsa per il podio, ma un eccellente avvio al secondo start le ha consentito di guadagnare quel minimo margine (3/10!) che è valso il primo trionfo nell’AMA SuperSport.

Originaria di Stockton, California, Elena Melanie Myers ha così scritto il proprio nome nella storia del motociclismo americano soltanto alla quarta gara nella categoria da professionista, al quinto di attività. Esordio a 11 anni tra le 125cc, Elena nel 2007 è entrata nell’orbita Kawasaki distinguendosi in positivo nei campionati WERA, fino a debuttare quest’anno nell’AMA SuperSport grazie alla scommessa di Richie Morris e di John Ulrich, titolare della rinomata testata RoadRacingWorld.

Sebbene protagonisti come Joey “JoJo” Pascarella, Huntley Nash e Jake Gagne siano usciti di scena, la Myers ha legittimato il successo battendo nella somma dei tempi Cameron Beaubier, secondo e presente “una-tantum” nella West Division con una Yamaha del team Mazda Technologies Intel, ex-pilota ufficiale KTM nel mondiale 125cc. Sul podio Tyler O’Hara, primo dei “Top Guns” (piloti iscritti “one event”), anche lui protagonista di una gara da ricordare in una giornata indimenticabile per Elena Myers e per tutto il motociclismo made in USA.

AMA Pro SuperSport 2010
Sonoma, Classifica Gara 1

01- Elena Myers – RMR RoadRacingWorld.com – Suzuki GSX-R 600 – 9 giri in 35’41.286
02- Cameron Beaubier – Mazda Technologies Intel – Yamaha YZF-R6 – + 0.338
03- Tyler O’Hara – Top Gun – Yamaha YZF-R6 – + 1.406
04- Scott Gilbert – Scott Gilbert Racing – Yamaha YZF-R6 – + 1.419
05- Austin Dehaven – Austin DeHaven Racing – Yamaha YZF-R6 – + 3.790
06- Michael Corbino – Top Gun – Yamaha YZF-R6 – + 8.346
07- Matthew Sadowski – Matt Sadowski Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 8.706
08- Travis Ohge – Travis Ohge Racing – Yamaha YZF-R6 – + 9.003
09- Robert Tinagero – Robert Tinagero – Kawasaki ZX-6R – + 15.032
10- Nicholas Hayman – Top Gun – Ducati 848 – + 15.976
11- Vittorio Fabregas – Vittorio Fabregas – Kawasaki ZX-6R – + 19.338
12- Roi Holster – Top Gun – Yamaha YZF-R6 – + 19.795
13- Jose Flores – Top Gun – Suzuki GSX-R 600 – + 20.515
14- Shelina Moreda – Top Gun – Kawasaki ZX-6R – + 25.477
15- Bruce Bleecker – Top Gun – Yamaha YZF-R6 – + 25.884
16- Richard Cotton – Top Gun – Kawasaki ZX-6R – + 26.933
17- Joy Higa – Top Gun – Yamaha YZF-R6 – + 27.209
18- Joey Pascarella – DNA Energy Drink CNR Motorsports – Ducati 848 – + 27.210

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team