AMA SuperSport New Jersey Gara 2: Rispoli ottiene il successo

Prima vittoria per il pilota Suzuki in stagione

6 settembre 2010 - 8:42

Il giovane James Rispoli (Suzuki ANTRacing.com) ha ottenuto il successo nella seconda gara della classe SuperSport sul circuito di New Jersey Motorsports Park. “The Rocket”, come viene chiamato, è riuscito a tener dietro di soli 71 millesimi al traguardo il colombiano Tomas Puerta (Yamaha LTD Racing), dopo aver ingaggiato con quest’ultimo una bagarre incredibilmente spettacolare.

Rispoli è stato certamente aiutato nella sua impresa dalle due cadute eccellenti occorse in gara al favorito Joey Pascarella (DNA Energy Drink CNR Motorsports), caduto nel corso dell’ottavo giro alla curva nove, e a Huntley Nash (LTD Racing Yamaha), partente dalla ottava posizione in griglia ed autore di una prima spettacolare parte di manche, terminata a causa di una scivolata nel corso del dodicesimo passaggio.

A chiudere il podio è stato quindi il giovanissimo Austin DeHaven in sella alla Yamaha preparata dal suo team privato, seguito da Miles Thornton sempre su Yamaha, da Corey Alexander (Suzuki National Guard) e dalla wild-card colombiana Stefano Mesa. Fuori al primo giro la giovane Elena Myers (Lucas Oil RoadRacingWorld.com RMR Suzuki).

AMA Pro SuperSport 2010
New Jersey, Classifica Gara 2

01- James Rispoli – Suzuki ANTRacing.com – Suzuki GSX-R 600 – 19 giri in 27’26.363
02- Tomas Puerta – LTD Racing – Yamaha YZF-R6 – + 0.071
03- Austin Dehaven – Austin DeHaven Racing – Yamaha YZF-R6 – + 3.812
04- Miles Thornton – Miles Thornton Racing – Yamaha YZF-R6 – + 12.449
05- Corey Alexander – National Guard – Suzuki GSX-R 600 – + 12.659
06- Eric Stump – Eric Stump Racing – Yamaha YZF-R6 – + 22.487
07- Stefano Mesa – Stefano Mesa Racing – Yamaha YZF-R6 – + 28.857
08- Ryan Kerr – Ryan Kerr Racing – Kawasaki ZX-6R – + 29.530
09- Travis Wyman – Travis Wyman Racing – Yamaha YZF-R6 – + 29.603
10- David Gaviria – Top Gun – Kawasaki ZX-6R – + 31.022
11- Raphael Archambault – Raphael Archambault Racing – Honda CBR 600RR – + 32.532
12- Joey Pascarella – DNA Energy Drink CNR Motorsports – Yamaha YZF-R6 – + 56.507
13- Gian Bojanovich – Top Gun – Suzuki GSX-R 600 – + 1’01.210
14- Alex Shaw – Top Gun – Yamaha YZF-R6 – + 1’03.642
15- Jeremie Precourt – Jeremie Precourt – Suzuki GSX-R 600 – + 1’11.987
16- Michael Corbino – Top Gun – Yamaha YZF-R6 – + 1’16.258
17- Frank Babuska – Frank Babuska Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 1’16.842

Valerio Piccini

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

alessandro zaccone cev moto2

ESCLUSIVA Alessandro Zaccone: “Tra CEV e MotoE parto per vincere”

Valentino Rossi tra gli sceicchi: semaforo verde sulla 12 Ore di Abu Dhabi

Lewis Hamilton e Valentino Rossi

Valentino Rossi: “Prima ero un fan di Lewis Hamilton, ora di più”