AMA SuperSport: Elena Myers si prepara per la finale nazionale

Punta alla conquista del titolo AMA SuperSport

13 settembre 2010 - 5:11

La giovanissima rivelazione del motociclismo americano Elena Myers si appresta a disputare a fine mese la finale nazionale in prova unica dell’AMA SuperSport, in programma il 25-26 settembre al Barber Motorsports Park.

La 16enne pilota californiana, in sella alla Suzuki GSX-R 600 del Richie Morris Racing, è già riuscita ad entrare nella storia del motociclismo a stelle e strisce con il successo di Gara 1 all’Infineon Raceway di Sears Point in Sonoma, prima affermazione di una motociclista in una gara sotto egidia AMA Pro Racing.

Successivamente la Myers, pur non riuscendo a salire sul podio, ha ottenuto risultati da top-5 guadagnando la seconda posizione finale in classifica nell’AMA SuperSport West Division e l’attenzione di pubblico e addetti ai lavori, tanto da poter provare la Suzuki GSV-R MotoGP il prossimo 9 novembre all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia.

Non vedo l’ora di disputare la finale dell’AMA SuperSport“, ha dichiarato Elena Myers dopo l’ultima prova al New Jersey Motorsports Park. “Per me è una straordinaria opportunità. Prima di queste gare proveremo per qualche giorno e di sicuro arriveremo con un buon set-up. Mi preparerò al meglio per poter disputare un grande weekend e puntare ad un buon risultato“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Biker

Poker Run sulle moto: un evento di grande successo

pawi moto2 moto3

Khairul Idham Pawi, ritorno alle corse? L’ex Moto2-Moto3 prova la MSBK

CIV Superbike

CIV Superbike: Del Bianco fa spettacolo, ma all’arrivo ci sono solo 9 moto..