AMA SuperSport: Corey Alexander su Suzuki anche nel 2012

Partnership tra Celtic Racing e Jordan Suzuki

8 gennaio 2012 - 5:23

Per la terza stagione consecutiva Corey Alexander, talento classe ’94, sarà al via dell’AMA SuperSport prendendo parte tanto alla “East” quanto alla “West” Division. Terzo nel 2011 con una vittoria all’attivo al Miller Motorsports Park, per il 2012 Alexander potrà contare sull’apporto del Michael Jordan Motorsport, dello sponsor National Guard e della gestione tecnica del Celtic Racing.

Corey disporrà di una Suzuki GSX-R 600 con l’obiettivo di conquistare il titolo nazionale AMA SuperSport prima di passare alla Daytona SportBike, traguardo da raggiungere per il 2013.

Sono davvero felice di rappresentare le guardie nazionali americane“, afferma Corey Alexander. “Per me è un onore e sono entusiasta di portare in pista i colori National Guard nell’AMA SuperSport. Correrò con uno dei top team del paddock e farò di tutto per conquistare la vittoria: non potrei chiedere di meglio, per me è fantastico rappresentare nella categoria il Michael Jordan Motorsports e National Guard.

Il team Jordan Suzuki come risaputo correrà anche nell’American Superbike con i riconfermati Ben Bostrom e Roger Hayden, mentre Corey Alexander, sotto contratto MJM dal 2010, sarà l’unico portacolori nell’AMA SuperSport.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trofei Wheelup Motoestate: 4° round a Franciacorta il 20-21 luglio

British Talent Cup, appuntamento a Snetterton

Walderstown fatale a Darren Keys