AMA SuperSport: a Road Atlanta corre la East Division

Duello per il primato tra Alexander, Puerta e Mesa

11 aprile 2012 - 22:38

Conclusa la prova inaugurale della stagione 2012 al Daytona International Speedway, per i giovani protagonisti dell’AMA SuperSport, classe riservata prevalentemente ai talenti da 16 a 21 anni di età, è già arrivato il momento di tornare in pista per il secondo round in programma dal 20 al 22 aprile prossimi sul mitico tracciato di Road Atlanta in Braselton.

Al via non mancheranno tutti i protagonisti della SuperSport, ma soprattutto gli iscritti alla “East Division”: Road Atlanta è infatti inserita nel calendario di questa “Division”, obbligando così ai piloti della “West” di risultare “trasparenti” ai fini-campionato.

In Atlanta è atteso il confronto tra il leader Corey Alexander, poleman e sul podio a Daytona con la Suzuki GSX-R 600 del team Celtic Racing con il supporto di National Guard e Michael Jordan Motorsports, ed i giovani colombiani Tomas Puerta (Yamaha RoadRace Factory) e Stefano Mesa, convincente a Daytona con la propria R6.

Da seguire con interesse soprattutto Jake Lewis, capace all’esordio assoluto da professionista di rientrare nella corsa per la vittoria con il team Vesrah Suzuki, senza dubbio candidato alla conquista del titolo AMA SuperSport East Division 2012.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pikes Peak: Debutto rimandato per Luca Trivella

Moto3: Stefano Nepa con Reale Avintia a partire da Assen

Lorenzo Zanetti: umile, affidabile e …velocissimo