AMA Superbike: stagione 2013 trionfale per la Yamaha

Titoli e vittorie nei tre campionati AMA Pro Road Racing

14 ottobre 2013 - 21:07

Complessivamente, la miglior stagione di sempre per Yamaha nei campionati AMA Pro Road Racing. Presente in forma ufficiale grazie all’impegno di Yamaha Motor Corporation U.S.A., la casa dei Tre Diapason ha dominato la scena nelle tre classi principali del motociclismo americano conquistando tutti i titoli di categoria.

Partendo dall’AMA Superbike, Josh Herrin si è laureato Campione a scapito del compagno di squadra Josh Hayes (2° in campionato, ma in trionfo nel precedente triennio 2010-2012). La Yamaha si è inoltre assicurata il titolo costruttori e, con Monster Energy Graves Yamaha, la vittoria nella graduatoria team. In tutto la Yamaha ha vinto 12 delle 14 gare disputate: 8 con Hayes, 4 con Herrin.

Nella Daytona SportBike è stato invece Cameron Beaubier (Y.E.S. Graves Yamaha) a dominare la scena con la conquista del titolo piloti e la vittoria di 12 delle 13 gare disputate (l’altra è andata a Jake Gagne, a sua volta in sella ad una R6 del RoadRace Factory Red Bull). La Yamaha ha inoltre monopolizzato le prime cinque posizioni della classifica aggiudicandosi, di conseguenza, il titolo marche.

Per finire, la Yamaha ha vinto anche nell’AMA SuperSport: Tomas Puerta (RoadRace Factory Red Bull) si è aggiudicato il titolo “West Division” e “National”, mentre Hayden Gillim (Team 95) ha concluso secondo nella “East Division”. In tutto la Yamaha, che si è aggiudicata il titolo costruttori, ha vinto 6 delle 13 gare disputate, lasciando al solo Corey Alexander il titolo “East Division” in sella ad una Suzuki GSX-R 1000 del Celtic Racing.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Beaubier

MotoAmerica Laguna Seca: Beaubier saluta al top, Zanetti 6 podi su 6

Laguna Seca

MotoAmerica Laguna Seca: Zanetti 2° in Gara, vince Beaubier

david alonso red bull rookies cup

Red Bull Rookies Cup, Aragón-2: Gara 2, David Alonso al fotofinish