AMA Superbike: primo test 2014 per Graves Yamaha

Al Thunderhill Raceway Park le R1 e R6 in pista

23 gennaio 2014 - 15:54

Da un quadriennio a questa parte in trionfo nell’AMA Superbike (2010, 2011 e 2012 con Josh Hayes, 2013 con Josh Herrin), Graves Motorsports punta a ripetersi quest’anno e ripetere il trionfale 2013 con la “doppietta” Herrin-Heyes nella Superbike ed il successo (200 miglia di Daytona compresa) con Cameron Beaubier nella Daytona SportBike. Per ripetere questi successi, la formazione ufficiale di Yamaha Motor Corporation U.S.A. ha iniziato con largo anticipo il programma di test invernali affrontando in questi giorni al Thunderhill Raceway Park una sessione di prove con presenti tutti i piloti Graves Motorsports. Con le Yamaha R1 del Monster Energy Graves Yamaha regolarmente presenti il tri-Campione Josh Hayes (#4) ed il Campione DSB in carica Cameron Beaubier (#2), promosso in sostituzione di Josh Herrin passato al Mondiale Moto2 con Caterham.

Accanto ai due piloti della Superbike sono scesi in pista anche i portacolori Graves Yamaha della Daytona SportBike, il riconfermato Garrett Gerloff (#8) ed il neo-acquisto JD Beach (#6, nella foto), tra i principali candidati per la conquista del titolo di categoria.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Motoestate, Moto4

Storie di Motoestate: Moto4, ecco come si corre spendendo poco (VIDEO)

CIV Superbike 2020

ELF CIV 2021, prime conferme e novità tecniche dalla Superbike alla PreMoto3

MotoAmerica

MotoAmerica a Laguna Seca con Canepa e Zanetti al via