AMA Superbike: la KTM RC 390 Cup sarà la ‘entry class’

Accordo tra MotoAmerica e KTM North America

17 novembre 2014 - 10:57

Sulla scia del successo dell’ADAC Junior Cup che si disputa nell’ambito dell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft, MotoAmerica, il nuovo promoter dei campionati AMA Pro Road Racing, ha stretto un accordo con KTM North America per istituire la KTM RC Cup, nuova ‘entry class’ del MotoAmerica AMA/FIM North American Motorcycle Road Racing Championship che si affiancherà all’AMA Superbike e AMA Supersport. Su base KTM RC 390, la ‘KTM RC Cup’ disputerà soltanto selezionati eventi del calendario con ammessi al via i giovani talenti nell’età compresa da 14 a 22 anni. KTM North America e HMC Racing (squadra ufficiale KTM nell’AMA Superbike) si occuperà dello sviluppo e della preparazione di tutte le KTM RC 390 Cup ammesse al via. Seguendo la filosofia di ogni monomarca, le moto saranno uguali per tutte, anche se a dispetto dell’ADAC Junior Cup HMC Racing realizzerà una centralina unica per l’occasione. Da segnalare che tutti i giovani talenti della KTM RC Cup saranno seguiti da Chris Fillmore, ex-stella dell’AMA Supermoto e dal 2011, proprio con KTM/HMC Racing, impegnato nell’AMA Superbike in sella ad una KTM RC8R.

Uno dei nostri principali intenti è di trovare nuovi talenti del motociclismo americano e consentir loro, con costi esigui, di correre nei nostri campionati“, ha dichiarato Wayne Rainey, tra i responsabili di MotoAmerica. “Con la KTM RC Cup abbiamo individuato la formula giusta per questo scopo: siamo convinti sia la base di partenza giusta per permettere ai giovani piloti di far esperienza per poi correre in futuro nei nostri campionati, senza perder di vista il traguardo finale di approdare al Motomondiale“. Soddisfatto di questo accordo anche Jon-Erik Burleson, Presidenet di KTM North America. “Siamo davvero felici che KTM e MotoAmerica collaboreranno in questo progetto con il chiaro intento di portare più giovani piloti possibili nel motociclismo americano. Da parte nostra siamo orgogliosi che MotoAmerica ha scelto proprio KTM come partner: rafforzeremo la nostra presenza nel motociclismo USA dalla RC Cup fino ad arrivare alla top class Superbike“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Walderstown fatale a Darren Keys

CEV Moto2, Aragón: Edgar Pons si impone in Gara 2

CEV Moto3, Aragón: Prima vittoria per Artigas, Pizzoli sul podio