AMA Superbike: la classifica finale della stagione 2013

Titoli 2013 a Josh Herrin, Yamaha e al team Graves

3 ottobre 2013 - 9:20

Con l’ottavo e decisivo round disputatosi in prova unica al Mazda Raceway di Laguna Seca in concomitanza con il mondiale di categoria, è andata in archivio la stagione 2013 dell’AMA Superbike che ha consegnato a Josh Herrin (Monster Energy Graves Yamaha) il primo titolo AMA Pro Road Racing in carriera. Grazie a quattro affermazioni l’ex vincitore della 200 miglia di Daytona si è aggiudicato il titolo con soli 15 punti di vantaggio rispetto al tri-Campione in carica e compagno di squadra Josh Hayes, vincitore di ben 8 gare, ma suo malgrado costretto a cedere la corona per tre battute d’arresto nel corso della stagione (doppio-ritiro per problemi tecnici a Daytona, scivolata in Gara 2 al Miller Motorsports Park).

Oltre alla conquista del titolo piloti, il 2013 è stato nuovamente un anno trionfale per la casa dei Tre Diapason con la conquista del secondo titolo costruttori per la Yamaha e della graduatoria team con il Monster Energy Graves Yamaha grazie ai risultati conseguiti da Josh Herrin e Josh Hayes.

Agli avversari sono così rimaste le briciole e poco più: al ritorno in Superbike, il recordman della Daytona SportBike Martin Cardenas (Yoshimura Suzuki) è terzo nella generale giocandosi fino all’ultimo il titolo a scapito della coppia del Michael Jordan Motorsports formata da Roger Hayden e Danny Eslick, rispettivamente quarto e quinto in campionato. Nella “Battle of Twins” vittoria della KTM grazie a Chris Fillmore, settimo nella generale e davanti ai due piloti Erik Buell Racing, Aaron Yates e Geoff May.

AMA Pro National Guard SuperBike 2013
La Classifica di Campionato

01- Josh Herrin – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R1 – 345
02- Josh Hayes – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R1 – 330
03- Martin Cardenas – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 297
04- Roger Hayden – National Guard Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 228
05- Danny Eslick – Jordan Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 213
06- Larry Pegram – Foremost Insurance Pegram Racing – Yamaha YZF R1 – 190
07- Chris Fillmore – KTM/HMC Racing – KTM RC8R – 183
08- Aaron Yates – Team AMSOIL/Hero – EBR 1190RS – 162
09- Geoff May – Team Hero – EBR 1190RS – 161
10- David Anthony – Motosport.com Motul Fly Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 159
11- Taylor Knapp – KTM/HMC Racing – KTM RC8R – 123
12- Cory West – Team RSRacecraft EBR – EBR 1190RS – 117
13- Chris Clark – Yoshimura Suzuki Factory Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 113
14- Chris Ulrich – M4 Broaster Chicken Racing – Honda CBR 1000RR – 96
15- Dustin Dominguez – Team RSRacecraft EBR – EBR 1190RS – 49

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto3, Catalunya: Primo trionfo per Marcos Ramírez, 3° Vietti

MotoGP: Chiarite le regole per la Long Lap Penalty

MotoGP, Catalunya: Fabio Quartararo comanda il warm up