AMA Superbike: KTM ad un soffio dalla top 5 a Daytona

Due sesti posti per la KTM RC8R di Chris Fillmore

15 aprile 2014 - 14:02

Al terzo anno del progetto, il team KTM/HMC Racing, formazione ufficiale KTM Racing e KTM North America dell’AMA Superbike, ha sfiorato la top-5 nelle due gare al Daytona International Speedway, atto inaugurale della stagione 2014.

Con il riconfermato Chris Fillmore (da oltre un lustro pilota KTM tra Supermoto e Superbike) in sella all’unica KTM RC8R schierata dalla compagine di Mitch Hansen, nelle due gare la bicilindrica di Mattighofen ha concluso al sesto posto.

Due risultati apprezzabili per il team KTM/HMC Racing, a maggior ragione pensando che sono stati conseguiti sul tracciato più “ostico” per le peculiarità della RC8R ufficiale.

E’ stato un buon weekend“, afferma Chris Fillmore. “In particolare mi sono divertito molto in Gara 2. Ho duellato a lungo con David Anthony, purtroppo a due giri dal termini siamo stati entrambi superati da Chris Clark. Avevo qualcosa in meno di motore rispetto alle due Suzuki, ma sono riuscito a tenere la loro scia.

Questo dimostra che abbiamo realizzato dei grandi progressi in questi due anni di lavoro. Adesso correremo su tracciati decisamente più favorevoli alla nostra KTM RC8R. L’obiettivo è la top-5, un traguardo che contiamo ben presto di raggiungere“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Europeo Mini Road Racing 2019, Assen

Assen: Europeo Mini Road Racing 2019 Pokerissimo Italia

british talent cup

British Talent Cup: Il titolo 2019 si decide a Silverstone

All Japan Superbike

All Japan Superbike Motegi: Nakasuga torna alla vittoria