AMA Superbike: Jordan Suzuki rinnova con National Guard

Anche quest'anno sarà sponsor della Suzuki numero 54

13 gennaio 2013 - 6:51

Una partnership ormai “storica” nel circus dell’AMA Pro Road Racing. National Guard, la guardia nazionale americana, anche quest’anno sarà il main sponsor del Michael Jordan Motorsports, proseguendo una collaborazione quasi decennale nella categoria.

Già sponsor di Dale Earnhardt Jr (il pilota più popolare della NASCAR) e del Panther Racing nell’IndyCar, National Guard ha deciso di rinnovare la fiducia al team Jordan Suzuki per “vestire” la GSX-R 1000 #54 affidata a Roger Hayden, vincitore lo scorso anno ad Homestead-Miami, l’unica vittoria della compagine di Michael Jordan nel campionato.

RLH vestirà così i colori National Guard mentre il neo-acquisto Danny Eslick salirà in sella alla “Gixxer” #23 contraddistinta dalla livrea del brand di Michael Jordan.

Oltre alla sponsorizzazione del team Jordan Suzuki, National Guard nel 2013 sarà nuovamente il title sponsor dell’AMA Superbike che assumerà la denominazione ufficiale di “AMA Pro National Guard Superbike Championship”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

AMA Supercross

COVID-19? AMA Supercross e MotoAmerica ripartono

Circuito di Misano

Prove Libere a Misano: porte aperte ai piloti di altre regioni

cev estoril

CEV, nuovo calendario: inizio a luglio in Portogallo, rinviato Aragón