AMA Superbike: i vincitori delle classifiche speciali 2013

Josh Hayes pigliatutto nell'AMA Superbike

5 novembre 2013 - 2:42

Accanto alle classifiche “ufficiali” con in palio i titoli piloti, costruttori e team, nei campionati AMA Pro Road Racing vi sono delle “classifiche speciali” con relativi premi in denaro offerti dagli sponsor.

Tra le Superbike Josh Hayes, seppur battuto da Josh Herrin nella corsa al titolo di categoria, si è rivelato davvero un “pigliatutto”: vittoria nella “Sunoco Go the Distance Award” (maggior numero di miglia completate nell’arco della stagione) con relativo assegno da 15.000 dollari, altrettanto nella “Cortech Performance Edge Award” (2.000 dollari) per il maggior numero di giri più veloci in gara.

Tra gli altri prestigiosi riconoscimenti, Jake Lewis (Meen Motorsports Racing Yamaha) si è aggiudicato il “Saddlemen Rookie of the Year” (5.000 dollari) quale miglior esordiente della classe Daytona SportBike, mentre il neo-Campione AMA SuperSport East Division Corey Alexander è stato insignito del premio “RoadracingWorld.com Young Gun of the Year Award” tra i piloti da tenere d’occhio per quanto evidenziato nell’arco del 2013.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP: Il primo podio per Fabio Quartararo e Petronas SRT

MXGP: Antonio Cairoli spalla lussata, Germania a forte rischio

Andrea Dovizioso: “Lorenzo non era lucido, merita una penalità”