AMA Superbike: Erik Buell Racing punta al mondiale

Seconda stagione per la 1190RS, si punta in alto nel 2014

12 novembre 2013 - 20:44

Per il terzo anno del progetto EBR 1190RS, Erik Buell Racing punta in alto. Archiviata la seconda stagione completa di presenza nell’AMA/American Superbike con ben quattro EBR 1190RS al via (due con la formazione ufficiale Team AMSOIL/Hero, altrettante con la struttura satellite RSRacecraft), grazie alla partnership con il colosso indiano Hero Erik Buell sta progettando lo sbarco nel World Superbike 2014 con la nuova EBR 1190RX. Sotto le insegne del Team Hero, Erik Buell Racing è intenzionata a correr al più presto nel mondiale di categoria rispettando le normative della classe “EVO”, ma senza dimenticare le proprie radici nell’AMA Superbike. Quest’anno, il secondo per la 1190RS nell’AMA, ben quattro sono stati i piazzamenti nella top-5 raccolti grazie ad Aaron Yates (Team AMSOIL/Hero) e Geoff May (Team Hero), rispettivamente 8° e 9° in campionato.

Nonostante l’imminente approdo nel World Superbike, EBR ha confermato l’impegno nei campionati AMA Pro Road Racing seppur con piloti e squadra da annunciare.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Davide Brivio mette a nudo la Suzuki

BSB: Silverstone apre una stagione 2019 stellare

Mission Winnow main sponsor di Octo Pramac MotoE