AMA: nel 2011 a Laguna Seca ancora con la MotoGP

Confermate date e la partnership con la top class

13 settembre 2010 - 5:17

AMA Pro Racing ed i gestori del Mazda Raceway Laguna Seca hanno confermato la partnership che vedrà anche nel 2011 i campionati motociclistici americani correre insieme alla MotoGP nel corso del “Red Bull US Grand Prix”, in programma nel weekend del 22-24 luglio previa conferma da parte della Dorna, promoter del Motomondiale.

Dal 2005, ovvero da quando la MotoGP è tornata a Laguna Seca, i campionati AMA Pro Racing non sono mai mancati all’appello, dal 2009 con tutte le categorie in pista. Sarà così anche nel 2011 con American Superbike, Daytona SportBike e AMA SuperSport con una gara ciascuna tra sabato e domenica.

Siamo felici di poter nuovamente correre a Laguna Seca insieme alla MotoGP“, ha dichiarato David Atlas, AMA Pro Chief Operating Officer and Managing Member. “Laguna Seca è uno dei circuiti maggiormente apprezzati dai nostri piloti, sono sicuro che metteranno su uno spettacolo incredibile per gli appassionati“.

Quest’anno a Laguna Seca nell’American Superbike vittoria di Ben Bostrom davanti a Josh Hayes, mentre nella Daytona SportBike successo di Martin Cardenas e nell’AMA SuperSport di Huntley Nash.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pawi moto2 moto3

Khairul Idham Pawi, ritorno alle corse? L’ex Moto2-Moto3 prova la MSBK

CIV Superbike

CIV Superbike: Del Bianco fa spettacolo, ma all’arrivo ci sono solo 9 moto..

misano classic weekend

Misano Classic Weekend, la storia del Motociclismo in azione