All Japan Superbike: Tatsuya Yamaguchi ringrazia la Honda

Parola al leader di campionato

29 maggio 2009 - 7:35

Ad Autopolis Tatsuya Yamaguchi ha conquistato la prima vittoria stagionale nell’All Japan Superbike, riuscendo così con la Honda Fireblade del team HARC-PRO a balzare in testa alla classifica. Un successo che sicuramente ha reso felice l’esperto pilota nipponico, che ha voluto pubblicamente ringraziare la Honda in una stagione dove la casa di Tokyo non è più direttamente impegnata nella JSB1000.

Devo ringraziare la Honda perchè quest’anno la CBR 1000RR è davvero competitiva“, afferma il leader della JSB1000. “Con un anno in più di esperienza con questa moto siamo riusciti a raggiungere un buon livello, e per noi l’obiettivo è di proseguire su questa strada. Devo anche fare un ringraziamento speciale alla Bridgestone: ad Autopolis le temperature non erano proprio quelle ideali, ma al contrario degli avversari noi non abbiamo sofferto“.

Il pilota della HARC-PRO ha così scavalcato Chojun Kameya nella classifica di campionato e, chissà, anche nelle gerarchie Honda.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: Ecco la Yamaha Ten Kate per Loris Baz

24 ore di Le Mans 2019: ecco perché “We Love Endurance”

MotoGP, Dovizioso: “Non seguirò le orme di Valentino Rossi”