All Japan Superbike: Shinichi Itoh torna a correre, sarà al via della 8 ore di Suzuka!

Con Yamaguchi e TOHO Moriwaki

9 maggio 2013 - 10:25

Nonostante il ritiro annunciato in due distinte occasioni tra il 2010 ed il 2011, Shinichi Itoh il prossimo mese di luglio tornerà ufficialmente alle competizioni motociclistiche. Il leggendario pilota nipponico, quattro volte vincitore della 8 ore di Suzuka e tri-campione All Japan Superbike, affronterà l’edizione 2013 della 8 ore di Suzuka con la Honda CBR 1000RR del TOHO Racing with Moriwaki insieme ad un altro pluri-Campione All Japan del calibro di Tatsuya Yamaguchi, 2° lo scorso anno insieme a Yuki Takahashi e Yusuke Teshima. Al termine del 2010 Itoh aveva annunciato il proprio ritiro dalle competizioni, ripensandoci pochi mesi più tardi per uno scopo benifico: correre diversi round dell’All Japan Superbike con F.C.C. TSR Honda (trionfo, il quarto in carriera, alla 8 ore di Suzuka compreso) al fine di raccogliere fondi da devolvere alle famiglie in difficoltà a seguito del grave sisma che aveva colpito la Terra del Sol Levante. Oltre alla trionfale apparizione alla 8 ore di Suzuka, nel 2011 Shinichi Itoh aveva preso parte da wild card con HRC alla prova della MotoGP al Twin Ring di Motegi, conquistando addirittura un 13° posto in gara.

Rimasto strettamente legato alla Honda iniziando la sua avventura nell’automobilismo sportivo lo scorso anno, Itoh ha deciso a 46 anni compiuti di indossare nuovamente casco e tuta con l’obiettivo di far sua la quinta affermazione in carriera alla 8 ore di Suzuka dopo i precedenti successi del 1997, 1998, 2006 e 2011.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, sindrome compartimentale: Dovizioso e Rossi destini diversi

Marco Melandri, adesso hanno paura di lui?

Chaz Davies, crisi infinita: “Così è frustrante”