All Japan Superbike: Shinichi Itoh infortunato, ma correrà a Suzuka

Infortunio per l'esperto pilota

16 giugno 2010 - 3:02

Questa per Shinichi Itoh è l’ultima stagione in carriera: a fine anno, come già annunciato lo scorso mese di marzo, si ritirerà dall’attività agonistica per concentrarsi su altri progetti. Nel frattempo l’ex pilota HRC nel Motomondiale 500cc e MotoGP punta ancora al titolo dell’All Japan Superbike e alla vittoria alla 8 ore di Suzuka (sarebbe la quarta, come Wayne Gardner), anche se un infortunio l’ha lasciato non nella miglior forma possibile.

Nel corso delle prove della JSB1000 ad Autopolis Itoh è caduto rimediando un leggero infortunio alla spalla destra, che l’ha costretto a correre sulla difensiva in gara.

Il pilota del team Keihin Kohara, tre volte campione All Japan Superbike (1998, 2005 e 2006), non salterà comunque la 8 ore di Suzuka, evento da lui più atteso.

Al suo fianco con la Honda CBR 1000RR #33 gommata Bridgestone correrà Makoto Tamada, richiamato direttamente dalla casa madre per puntare alla vittoria assoluta.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team