All Japan Superbike: primo giorno di test ad Autopolis

Akiyoshi il più veloce

12 maggio 2010 - 3:56

Il prossimo appuntamento dell’All Japan Superbike sul tracciato di Autopolis (22-23 maggio) sarà uno dei più importanti del calendario, l’ultimo prima della lunga sosta estiva (addirittura 3 mesi) imposta per lasciar tempo alle squadre di preparare e disputare le maratone endurance di Suzuka (8 ore e 300 kilometri).

Per questa ragione le squadre si sono già ritrovate sul circuito di proprietà Kawasaki per disputare due giorni di prove, come spesso capita nella JSB1000. Nella prima giornata di attività è stato Kousuke Akiyoshi, pilota ufficiale Honda schierato dal team F.C.C. TSR, a spiccare il miglior tempo in 1’50” netti, riferimento di grande spessore tenendo conto che la mattinata è andata persa per la pioggia.

Subito alle sue spalle Akira Yanagawa, che ad Autopolis con la Kawasaki Team Green gioca in casa: 1’50″2, davanti agli altri portacolori Honda quali Takumi Takahashi (1’50″6, leader della classifica con il team HARC-PRO) e Chojun Kameya (1’51″3, Sakurai).

Quinto tempo e ultimo tra i “big” il bi-campione in carica della categoria Katsuyuki Nakasuga, sempre su Yamaha del YSP Racing Team. In pista anche diverse J-GP2 (tra questi il leader della classifica Yoshiteru Konishi) e le piccole J-GP3. Le prove proseguiranno per un’ulteriore giornata di test.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Red Bull Rookies Cup 2020

Red Bull Rookies Cup, a Spielberg il primo round del 2020

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1