All Japan Superbike: per il 60° anniversario Yoshimura punta al titolo

Con Takuya Tsuda al via della JSB1000

23 febbraio 2014 - 22:23

Per il 60° anniversario dalla propria fondazione, Yoshimura Suzuki punta senza mezzi termini al titolo JSB1000. Tornata lo scorso anno al via dell’All Japan Superbike dopo un triennio di assenza in pieno contrasto con i regolamenti imposti da MFJ (Motorcycling Federation of Japan) e per concentrarsi sull’avventura nel World Superbike, Yoshimura con largo anticipo ha svelato i programmi per la stagione 2014. Ad un soffio dal titolo di categoria, Yoshimura ha rinnovato la fiducia a Takuya Tsuda, impegnato in qualità di tester del programma Suzuki XRH-1 MotoGP, al terzo anno di fila da portacolori Yoshimura Suzuki. Vincitore lo scorso anno a Tsukuba riportando il team Yoshimura Suzuki ad una vittoria che mancava addirittura dal 2009, Tsuda cercherà di conquistare il titolo All Japan Superbike e darà il proprio contributo in uno dei due equipaggi previsti da Yoshimura per la 8 ore di Suzuka.

Oltre ai programmi sportivi, Yoshimura ha annunciato la partnership con il nuovo main sponsor Shell Advance: grazie a questo accordo, per l’All Japan Superbike e 8 ore di Suzuka la squadra assumerà la denominazione di “Yoshimura Suzuki Shell Advance”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

FIM EWC: Superstock attesa al gran finale alla 8 ore di Oschersleben

Herr Markus Schramm: “La BMW arriverà al vertice Superbike”

MXGP Francia: info e orari delle dirette su Corsedimoto