All Japan Superbike: la situazione di campionato dopo Motegi

Sei piloti potenzialmente in corsa

20 ottobre 2010 - 2:44

Con ancora 50 punti in palio nelle ultime due gare stagionali di Suzuka, ci sono ben sei piloti ancora in corsa per la conquista del titolo All Japan Superbike nella classe JSB1000, a testimoniare la spettacolarità del campionato giapponese.

In testa cambio di consegne tra Takumi Takahashi e Katsuyuki Nakasuga, nuovo leader con 110 punti, 6 di vantaggio sul pilota del team HARC-PRO Honda. Il Campione 2008 e 2009 della categoria punta così al tris proprio sul tracciato di Suzuka dove vinse lo scorso anno il secondo titolo.

Restano in corsa anche Akira Yanagawa (Kawasaki Team Green) fermo a 102.5 punti, così come Kousuke Akiyoshi (F.C.C. TSR Honda) a 97, Chojun Kameya (Sakurai Honda) a 94.

Nonostante sia riuscito a vincere le ultime tre gare, Shinichi Itoh (Keihin Kohara Racing Team Honda) paga ben 27.5 punti di svantaggio da Nakasuga, praticamente fuori dalla rincorsa al titolo per il difficile inizio di stagione.

All Japan Superbike 2010
La Classifica dopo Motegi

01- Katsuyuki Nakasuga – 110
02- Takumi Takahashi – 104
03- Akira Yanagawa – 102.5
04- Kousuke Akiyoshi – 97
05- Chojun Kameya – 94
06- Shinichi Itoh – 82.5
07- Yoshiyuki Sugai – 65
08- Osamu Deghi – 63.5
09- Hidemichi Takahashi – 58
10- Yuichi Takeda – 49

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi GT3

Valentino Rossi debutterà a Imola: il calendario 2022 del Fanatec GT WCE

Valentino Rossi Audi

Valentino Rossi ufficiale con Audi: “Pronto per progetti di alto livello”

Randy Krummenacher

Krummenacher sbarca nel CIV Superbike: Yamaha punta al titolo 2022