All Japan Superbike: dopo Motegi test per tutti a Okayama

Nakasuga il più veloce

16 settembre 2010 - 2:37

Dal Twin Ring di Motegi a Okayama. Le principali squadre dell’All Japan Superbike si sono ritrovate per due giorni di test sul circuito che, giusto tra 10 giorni, ospiterà la quinta prova stagionale della JSB1000.

Bel tempo per le due giornate anche se le nuvole minacciose hanno abbassato le temperature climatiche comunque decisamente elevate, intorno ai 39° la temperatura dell’asfalto.

Il più veloce nella seconda giornata di prove è stato Katsuyuki Nakasuga, campione 2008 e 2009 con la Yamaha del YSP Racing Team. Il pilota ufficiale Yamaha ha viaggiato sull’1’29″25, precedendo di pochi centesimi il portacolori Sakurai Honda Chojun Kameya (1’29″52) a conferma dei progressi Dunlop, “gommista” che equipaggia le due squadre.

Seguono nella classifica dei tempi Kousuke Akiyoshi con la CBR 1000RR Bridgestone del team F.C.C. TSR Honda, 1’29″76, ed il vincitore di Sugo Shinichi Itoh (Keihin Kohara Honda) in 1’29″92.

Sopra l’1’30” Akira Yanagawa con la Kawasaki ufficiale del Team Green e Takumi Takahashi, vincitore della 8 ore di Suzuka nonchè leader della classifica dell’All Japan Superbike con la Honda HARC-PRO.

Come si può vedere dalla classifica dei tempi si prospetta per Okayama un weekend molto combattuto con distacchi molto risicati, con la possibilità di vedere il campionato prendere una svolta definitiva in vista del gran finale di Motegi (16 ottobre) e Suzuka (30 ottobre).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team