All Japan J-GP2: Moriwaki festeggia 40 anni con Schwantz, Gardner, Takahashi…

Un weekend di festeggiamenti

1 dicembre 2014 - 4:03

Un fine settimana di festeggiamenti per un anniversario speciale. Nel weekend del 29-30 novembre a Suzuka Moriwaki ha celebrato il proprio 40esimo anniversario dalla fondazione con la presenza di alcune leggende del motociclismo, intervenute sul celebre tracciato dell’ottovolante per onorare la storia di un brand tuttora attivamente impegnato ad alti livelli nel motociclismo. Tra esposizioni nel paddock di alcune Moriwaki vittoriose nell’All Japan e alla 8 ore di Suzuka, nonostante la pioggia scesa copiosamente nella giornata di sabato 29 novembre in pista si è potuto assistere ad una ‘parata di stelle’.

Pilota Moriwaki Racing nei primi anni ’80 con le Monster Z e Z1000, il Campione del Mondo 500cc 1987 Wayne Gardner per l’occasione è salito in sella alla MD600 Moto2 condotta in trionfo quest’anno nell’All Japan J-GP2 Yuki Takahashi, a sua volta presente a Suzuka onorando il 40° anniversario Moriwaki con un ‘taglio’ di capelli con raffigurato il logo Moriwaki. Non sono mancati ai festeggiamenti nemmeno Graeme Crosby e Kevin Schwantz, con Moriwaki Team Manager American Honda nella comparsata da wild card nel Mondiale Moto2 a Indianapolis con una MD600 affidata a Roger Hayden.

Infortunato al braccio sinistro, Schwantz non è potuto scender in pista, ma non ha in ogni caso voluto mancare l’appuntamento per il 40° anniversario Moriwaki.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trofei Wheelup Motoestate: 4° round a Franciacorta il 20-21 luglio

British Talent Cup, appuntamento a Snetterton

Walderstown fatale a Darren Keys