All Japan Superbike: Honda annuncia i piloti supportati 2019

Otto piloti nei piani Honda per l'All Japan Superbike, punta di diamante Takumi Takahashi schierato direttamente dal Team HRC con la Fireblade ufficiale.

14 gennaio 2019 - 9:03

Con largo anticipo rispetto all’appuntamento inaugurale della stagione in agenda il 6-7 aprile prossimi al Twin Ring Motegi, Honda ha comunicato ufficialmente la lista dei piloti che supporterà nell’All Japan Superbike 2019. Nella top class JSB1000 complessivamente saranno 8 i portacolori della casa madre, cominciando doverosamente dal suo pilota di punta schierato dal Team HRC: Takumi Takahashi. Campione 2017 con HARC-PRO Honda, lo scorso anno il 29enne originario di Saitama ha corso con la CBR 1000RRW #1 schierata dal rientrante Team HRC, classificandosi secondo alle spalle di Katsuyuki Nakasuga. Per questa stagione l’obiettivo dichiarato del Team HRC è di riconquistare il titolo JSB1000 (e la vittoria alla 8 ore di Suzuka…), con Takahashi che, per l’occasione, correrà con l’inusuale numero 13.

Se Takumi Takahashi sarà l’unico pilota a disporre della CBR 1000RRW ufficiale, con la CBR 1000RR Fireblade SP2 (nuovo modello) correranno altri sette piloti con il supporto della casa dell’ala dorata. Nonostante l’impegno nel World Superbike in partnership con Althea Racing, Moriwaki proseguirà nell’All Japan Superbike con una sola moto affidata a Yuki Takahashi, dai trascorsi nel Motomondiale ed ormai da un lustro abbondante a questa parte portacolori della gloriosa engineering nipponica.

Al via nuovamente il giovane Ryo Mizuno con l’unica CBR di HARC-PRO Honda, raddoppia l’impegno invece il team Teluru MotoUp (ex-Kohara): accanto al 2 volte Campione JSB1000 Kosuke Akiyoshi correrà il giovanissimo Taiga Hada, occasionalmente intravisto al via del CEV Moto2 nello scorso biennio. Nonostante l’infortunio che ha condizionato tutta la sua stagione 2018, l’ex stella del Supermotard Sodo Hamahara ha trovato conferma nei piani Sakurai Honda, mentre salirà di categoria con il Team AJR il 43enne Taro Sekiguchi, conosciuto per i trascorsi nel Mondiale 250cc.

I PILOTI SUPPORTATI HONDA DELL’ALL JAPAN SUPERBIKE 2019

Takuki Takahashi – Team HRC – Honda CBR 1000RRW

Yuki Takahashi – KYB Moriwaki Racing – Honda CBR 1000RR SP2

Ryo Mizuno – MuSASHi RT HARC-PRO Honda – Honda CBR 1000RR SP2

Kosuke Akiyoshi – Teluru MotoUP Racing Team – Honda CBR 1000RR SP2

Taiga Hada – Teluru MotoUP Racing Team – Honda CBR 1000RR SP2

Sodo Hamahara – Honda Dream RT Sakurai Honda – Honda CBR 1000RR SP2

Taro Sekiguchi – Team ATJ – Honda CBR 1000RR SP2

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo in modalità qualifica a Le Mans

8h SlovakiaRing del FIM EWC questa sera su Sky Sport MotoGP HD

BSB: Bradley Ray a Donington Park, sarà riscatto?