All Japan Superbike: Hideyuki Ogata a tempo pieno al via della JSB1000

Hideyuki Ogata dopo gare "spot" nel 2017 sarà al via di tutto l'All Japan Superbike con una Suzuki GSX-R 1000 del S-Pulse Dream Racing.

7 febbraio 2018 - 12:47

Dal 2010 presenza fissa dell’All Japan J-GP2 dove non ha mai fatto peggio del 4° posto finale nella classifica di campionato, finalmente il 2018 riserva a Hideyuki Ogata il passaggio a tempo pieno nella top class JSB1000 dell’All Japan Superbike.

Commenta

per primo!

Classe 1977, Ogata salirà di categoria sempre con il S-Pulse Dream Racing, squadra che lo ha accolto nell’ultimo lustro e con la quale ha ottenuto brillanti risultati nella J-GP2. Per Hideyuki Ogata ci sarà la disponibilità di una Suzuki GSX-R 1000, provata lo scorso mese di gennaio a Sepang grazie ad un invito di Yoshimura Suzuki.

Come si può notare dalla foto, per Ogata non sarà l’esordio nella JSB1000. Proprio con il S-Pulse Dream Racing ha preso parte lo scorso anno alla 200km di Suzuka ottenendo un pregevole 10° posto, utile per superare i cosiddetti Try-Out della 8 ore di Suzuka.

Alla gara più prestigiosa del Sol Levante si mise in mostra con rimarchevoli tempi sul giro, ben figurando in equipaggio con Marcel Schrotter (pilota Intact GP del Mondiale Moto2) e Alex Cudlin.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: Novità su Direzione Gara e Stewards

Superbike: Gli orari degli ultimi test a Phillip Island

Jonathan Rea si può battere? Superbike, accendiamo i motori