A Jerez perde la vita Marcos Garrido, di soli 14 anni

Il mondo delle due ruote conta una nuova giovane vittima: si tratta di Marcos Garrido, 14 anni, deceduto in seguito ad un grave incidente in gara a Jerez.

25 marzo 2019 - 7:09

Si è chiusa una domenica triste per il mondo delle due ruote. A perdere la vita è stato Marcos Garrido, di soli 14 anni. Il pilota stava disputando una gara nella categoria Supersport 300 nel Campionato di Andalucía, quando si è verificato il grave incidente. Nonostante gli immediati soccorsi da parte del personale medico del Circuito di Jerez, dove si stava svolgendo la competizione, non c’è stato nulla da fare.

Queste le parole con cui la Federazione andalusa ha annunciato la scomparsa del giovanissimo pilota spagnolo: “Durante la gara di SP300 disputata oggi [domenica, ndr] a Jerez, Marcos Garrido Beltrán, nativo di Rota, è stato protagonista di un incidente ed è stato subito soccorso dal personale medico. Si è deciso poi per il trasporto urgente in ospedale, dove però il pilota si è spento quasi un’ora dopo il ricovero. Esprimiamo le nostre più sincere condoglianze a tutta la famiglia ed ai suoi amici.”

Garrido, all’esordio in questo campionato con il team CD Cardoso Racing, si è ritrovato coinvolto in una doppia caduta tra le curve 2 e 3 del tracciato durante la prima gara della stagione. Lo spagnolo, rimasto in pista, è stato poi travolto da un altro pilota che sopraggiungeva e che non ha potuto fare nulla per evitarlo. La gara è stata immediatamente fermata e Garrido è stato trasportato subito in ambulanza all’ospedale di Jerez. Arrivato già in condizioni molto critiche a causa delle lesioni subite, è infine deceduto nella serata di domenica.

Foto: famotos.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Walderstown fatale a Darren Keys

CEV Moto2, Aragón: Edgar Pons si impone in Gara 2

CEV Moto3, Aragón: Prima vittoria per Artigas, Pizzoli sul podio