250cc: Thomas Luthi pensa alla Moto2 e alle ultime gare

Non vuol tornare in 125 l'ex campione del mondo

21 settembre 2009 - 4:34

Vicinissimo alla MotoGP, di ritorno in 125? Thomas Luthi è ad un bivio nella propria carriera: in 250 è reduce da una stagione sofferta con molti imprevisti ed inconvenienti che ne hanno compromesso il proprio passo in avanti sul piano prestazionali, in più recentemente è arrivata la “mazzata” del mancato approdo (che sembrava certo) in MotoGP.

Da qui è nata per molti l’idea di un ritorno in 125, dove si laureò campione del mondo nel 2005, anche se per il forte pilota svizzero l’obbiettivo per il 2010, confidato a MotoGP.com, è di restare con l’attuale team nella neonata Moto2 magari con un telaio Aprilia.

Voglio correre in Moto2 il prossimo anno“, ammette il pilota svizzero, “ma purtroppo per il momento non c’è nulla di chiaro. Mi auguro di continuare con lo stesso team, ma è troppo presto per poter dire qualcosa a riguardo. Vorrei rimanere allo stesso livello e quindì di correre in Moto2: non fa per me tornare in 125, ma chi può dirlo…

Per Luthi l’intento è di concluder la stagione nel migliore dei modi, inseguendo un piazzamento a podio che tornerebbe sicuramente utile per definire il programma per il 2010.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: Alvaro Bautista scopre Imola “La pioggia? Non ho paura”

MotoGP: Aprilia con lo spoiler già a Jerez?

CIV Superbike: Michele Pirro-Ducati V4R, chi li batte al Mugello?