250cc Mugello: Pasini “Con Simoncelli come nelle minimoto”

Ricorda le sfide passate il vincitore della 250cc

31 maggio 2009 - 13:34

Una vittoria che Mattia Pasini si ricorderà a lungo. Sicuramente la sua più bella nel Motomondiale, certamente la più sentita, anche per il confronto all’ultimo giro con l’amico Marco Simoncelli riproponendo il confronto delle minimoto di dieci anni or sono, come da lui stesso ammesso in conferenza stampa post-gara.

L’ultimo giro è stato incredibile, sembrava tornato indietro di 10 anni quando io e Marco correvamo nelle minimoto!“, afferma Mattia Pasini. “Non è stata comunque una vittoria semplice perchè dopo pochi giri ho avuto un problema al mio cupolino con il plexiglas che si è rotto. Questo mi ha un pò disorientato, ma non ho perso velocità e sono rimasto a contatto prima con Bautista, poi anche con Marco. Quando si sono toccati ho preso la prima posizione, ma non è stato facile perchè avevo qualche problema. All’ultimo giro Marco mi ha preso ma volevo vincere, non volevo buttare al via una possibile vittoria e così ho fatto tutto il possibile e sono davvero felice per questo successo. Devo dir grazie alla mia squadra, alla Aprilia e chi mi ha dato l’opportunità di correre quest’anno“.

Adesso il pilota del Team Toth è quinto in campionato a quota 51 punti, solo 10 da Marco Simoncelli che è terzo nella classifica generale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP 2022-2026: i 4 punti Dorna per il futuro

BSB Donington Prove 2: Keith Farmer (BMW) davanti alle Ducati

Moto2: Somkiat Chantra operato, al Mugello c’è Teppei Nagoe