125cc: Pol Espargaro “Vincere a Jerez è incredibile”

Prima vittoria stagionale per il pilota della Derbi

2 maggio 2010 - 12:26

Al terzo successo in carriera, ma vincere a Jerez è tutta un’altra cosa per Pol Espargaro, che ha conquistato il Gran Premio di Spagna con la sua Derbi RSA. “Polyccio” ha saputo controllarsi sferrando l’attacco decisivo a quattro giri dalla bandiera a scacchi, quando ha rotto gli indugi prendendo un buon margine su Nico Terol, secondo e leader della classifica.

Vincere a Jerez è davvero incredibile, e mi sono esaltato molto nel festeggiare con i tifosi nel giro d’onore“, svela Pol Espargaro. “In un primo momento oggi ho pensato a “scappare”, ma non era possibile. Insieme a Efren (Vazquez, compagno di squadra) abbiamo lavorato bene nel weekend ed in questa gara, e mi è un pò dispiaciuto della sua caduta.

Quando mi son ritrovato contro Terol ho preso un buon vantaggio e ho vinto in solitaria. Non so come descrivere le mie sensazioni di questo momento, sono al settimo cielo, vincere davanti alla gente che amo non ha prezzo“.

Adesso il pilota del Tuenti Racing ha ridotto a soli 7 punti lo svantaggio in classifica rispetto a Terol: la lotta è aperta.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: Tom Sykes avrà una BMW con otto cavalli in più

Superbike: Alvaro Bautista scopre Imola “La pioggia? Non ho paura”

MotoGP: Aprilia con lo spoiler già a Jerez?