125cc: Mugello in forse per Luca Marconi, proverà a correre

Complicazioni al recente infortunio per il pilota Ongetta

31 maggio 2010 - 11:40

Non si può mancare l’appuntamento con il Gran Premio d’Italia. Questa è la speranza di Luca Marconi, pilota dell’Ongetta Team nel mondiale 125cc, che farà di tutto per correre questo fine settimana al Mugello nonostante il recente infortunio (doppia frattura al malleolo tibiale sinistro) rimediato in allenamento con la moto da cross.

Il recupero stava procedendo bene dopo l’assenza forzata dal Gran Premio di Le Mans, ma sono sorte alcune complicazioni dell’ultim’ora che potrebbero pregiudicare la partecipazione al Mugello per il pilota di Rimini.

Purtroppo in questi giorni ho avuto una complicazione“, ci ha detto il pilota del New Media Grup. “Mi hanno trovato in una gamba una emorragia interna e sono stato operato d’urgenza per toglierla la scorsa settimana. Andrò al Mugello e sarà il Dottor Costa a decidere se farmi correre o meno, di sicuro io ci sarò per provare a salire in sella alla mia moto perchè non voglio perdermi il GP di casa“.

Luca Marconi, al secondo anno nel Motomondiale classe 125cc, aveva mostrato una buona velocità a Jerez de la Frontera dove ha sfiorato la zona punti, 17°, anche a causa di 20” persi in seguito ad una caduta di Louis Rossi davanti a se che l’ha costretto a perdere terreno prezioso per conseguire questo obiettivo.

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Brad Binder e Michele Pirro

MotoGP Austria: analisi e commenti delle Prove Libere 1

Moto2, Austria: Prove 1 nel segno di Sam Lowes

MotoGP, Misano

MotoGP Misano: Biglietti, come acquistarli o chiedere il rimborso