125cc: Matteoni precisa sul ritiro di Savadori a Barcellona

Smentite le dichiarazioni dello stesso pilota italiano

6 luglio 2010 - 5:05

La gara di Lorenzo Savadori a Barcellona non è nemmeno iniziata, fuori dai gioco al giro di formazione per lo schieramento di partenza. La ragione? Secondo quanto spiegato dallo stesso ex-campione italiano ed europeo ai microfoni di Italia 1 si è trattato della perdita del tappo del radiatore, con conseguente fuoriuscita del carburante e impossibilità di proseguire.

Il Matteoni Racing, squadra che quest’anno ha scommesso sul rilancio del pilota di Cesena, ha tenuto a precisare attraverso un comunicato stampa la ragione di questo ritiro, per viva voce di Massimo Matteoni.

Dissento assolutamente da quanto dichiarato nelle interviste con la televisione da Lorenzo Savadori. La sua affermazione di aver perso il tappo del radiatore durante le terza curva nel warm up lap è a dir poco ridicola, in oltre trentacinque anni di corse non ho mai sentito una scusa più ridicola. Ci attiveremo visionando i filmati Dorna per verificare quanto accaduto realmente“.

Al momento la causa del ritiro resta sconosciuta per la squadra italiana: l’Aprilia RSW di Savadori è rientrata ai box senza il tappo del serbatoio e con una buona quantità di carburante fuoriuscita, anche se non vi era traccia nei guanti e tuta di Lorenzo..

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pedrosa Binder test Valencia

Dani Pedrosa, punto di riferimento di Brad Binder nei test a Valencia

Sandro Cortese

Sandro Cortese al posto di Alex Marquez in Moto2?

matteo ferrari

Matteo Ferrari, festa a Rimini per il campione MotoE