125cc: le cinque wild card del Gran Premio di Motegi

Corrono i cinque migliori piloti del campionato J-GP3

28 settembre 2010 - 2:50

Per il Gran Premio del Giappone a Motegi questo fine settimana si presenteranno cinque wild card nella classe 125cc, ovviamente tutti giovani piloti nipponici, i migliori del campionato nazionale J-GP3. Nomi sconosciuti ai più, ma che in un prossimo futuro potrebbero competere a tempo pieno nel mondiale.

Tra questi c’è Hikari Okubo (#88), pilota del 18 Garage Racing con una Honda, in testa al campionato nazionale. Classe ’93, Okubo ha vinto quest’anno a Tsukuba salendo sul podio a Sugo (2°) e Okayama (3°) proprio lo scorso fine settimana.

Secondo nella J-GP3 e wild card a Motegi è Takehiro Yamamoto (#43), pilota del Team Nobby di Noboru Ueda, vincitore ad Autopolis e Sugo in grande rimonta in classifica.

Corre invece per una delle squadre più prestigiose del motociclismo giapponese,il Racing Sayama, Shunya Mori (#42), 18 anni appena compiuti e 3° in madrepatria.

Chiudono l’elenco delle wild card locali Yuma Yahagi (#89, Honda del Okegawajuku & Endurance, 20 anni) e Sasuke Shinozaki (#92), quest’ultimo con una particolarità: corre con una TEC2, nello specifico una Yamaha TZ125 preparata dall’omonimo team con un motore completamente inedito, tanto da tener spesso il ritmo in gara dell’eterna Honda RS125R nella J-GP3.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alberto Puig

MotoGP, disastro Honda senza Marc Marquez. Puig: “Non siamo contenti”

portimao motogp 2020

MotoGP UFFICIALE A Portimão l’ultimo GP della stagione 2020

lowes moto2 brno

Moto2, Lowes 2° a Brno: “Non ne avevo abbastanza per Bastianini”