125cc: cinque wild card per l’appuntamento di Silverstone

Spicca tra tutti William Dunlop reduce dal TT

17 giugno 2010 - 3:34

L’appuntamento di Silverstone della 125cc vedrà ben cinque wild card al via, tutti piloti britannici che correranno insieme a Bradley Smith e Danny Webb, abituali protagonisti del campionato con le Aprilia dei team Bancaja Aspar e Andalucia.

Tra tutte le wild card spicca senza dubbio William Dunlop, nome noto del motociclismo d’Oltremanica. Figlio del compianto Robert Dunlop, William arriverà a Silverstone reduce dal Tourist Trophy dove ha militato, con alterne fortune, in un pò tutte le classi insieme al fratello Michael. Due vittorie all’attivo alla North West 200, lo ricordiamo lo scorso anno al via di Valencia nella classe 250cc come wild card: a Silverstone disporrà di una Honda RS125R preparata da James Delaney.

Tra gli altri nomi spicca quello di Taylor Mackenzie, un altro cognome “pesante” del motociclismo, presenza fissa della Red Bull Rookies Cup e del campionato britannico 125cc: con la Honda del team KRP Node 4 ha vinto l’ultimo appuntamento di Cadwell Park.

Leader del British 125 GP Championship è invece James Lodge, regolarmente schierato con la Honda preparazione Seel del RS Earnjmax Motorcycle, che ha conquistato tre vittorie nelle prime 4 gare della stagione 2010.

Non mancheranno al via Deane Brown (4° in campionato, Honda Colin Appleyard/Macadam Racing) e Andrew Reid, 15° in madrepatria sempre con una Honda dell’Aztec Grand Prix.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pedrosa ktm motogp

MotoGP, Beirer (KTM): “Pedrosa wild card nel 2021? È possibile”

Valentino Rossi a Pomposa

Valentino Rossi: “Maro e Bez sono pronti per la MotoGP”

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez: l’elettronica la causa dell’incidente?