125cc: Bradley Smith “Ero preoccupato, ma sono in pole”

Torna in pole a Misano, la seconda nelle ultime tre gare

4 settembre 2010 - 13:33

Dopo Brno Bradley Smith fa sua la pole position anche a Misano Adriatico, la seconda nelle ultime tre gare confermandosi, almeno sul giro singolo, tra i piloti più veloci del mondiale 125cc. Rispetto alla Repubblica Ceca non è stato facile per il pilota del team Aspar, che ha dovuto passare alcuni suoi colleghi più lenti lungo il tracciato per spiccare questa pole position battendo il leader del mondiale Marc Marquez.

Ero un pò preoccupato perchè quando sono uscito dai box ho visto tanto traffico in pista e non ero poi così sicuro di poter ottenere un buon tempo sul giro“, spiega Bradley Smith. “Per fortuna sono riuscito a passare i piloti più lenti nei punti giusti e questo mi ha aiutato a ottenere la pole. Ho dovuto dar tutto per centrare questo obiettivo, niente è mai facile nel mondiale.

Qui la moto va bene, la ciclistica è a posto e possiamo puntare ad una gara da protagonisti domani. I piloti in prima fila sono tutti molto veloci ed è per questo che sarà importante centrare una buona partenza per non precludere le possibilità di un buon risultato.

Voglio ringraziare la squadra perchè ha fatto un lavoro eccezionale, come detto siamo in 4 a giocarcela ma non devo pensare agli altri, devo soltanto dare il massimo“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, ufficiale: Andrea Dovizioso dice addio a Ducati

lowes moto2

Moto2, Austria: ancora Lowes nelle FP3, in 23 in un secondo!

MotoGP, Alberto Puig

MotoGP, Ducati-Dovizioso verso l’addio. Puig chiude le porte a Yamaha