125cc Aragon Prove Libere 2: Espargaro sotto il diluvio

Marquez recupera ed è secondo, Terol quarto tempo

17 settembre 2010 - 11:56

Più che pioggia in pieno deserto dell’Aragona c’è il diluvio. Il risultato è di vedere prove poco (per non dir nulla) indicative nella classe 125cc, con le condizioni metereologiche in netto… peggioramento lasciando ai piloti soltanto l’opzione di rientrare in anticipo ai box. Pol Espargaro è stato il più intelligente, ottenendo il miglior crono della sessione in 2’13″224 ancora in tempo utile per lasciarsi a sei decimi Marc Marquez, a 0″9 Jonas Folger ormai sicuro protagonista in queste avverse condizioni climatiche.

Pagano più di 1″ i piloti dalla quarta posizione in giù, da Nico Terol a Bradley Smith (prendendosi un rischio incredibile al suo ultimi giro utile), ma anche Sandro Cortese, Danny Webb, Luis Salom, Adrian Martin e la Honda di Marcel Schrotter, che lima il gap dalle Aprilia sul bagnato mostrandosi un pilotino da tenere sotto stretta osservazione.

A questo punto i distacchi fuori dalla top ten superano i 3″ di svantaggio e, nella riepilogativa dei due turni, sono 20 i piloti dentro il 107 %. Tutti sperano nel bel tempo in vista di domani per rimediare a questa situazione dopo una giornata, effettivamente, da buttare per piloti e squadre.

Aspettando Simone Grotzkyj Giorgi in pista e con Luca Marconi che ha concluso la collaborazione con l’Ongetta Team, i due italiani oggi in pista sono indietro: Alejandro Pardo 19° questa mattina è 28° con l’Aprilia RSW del team Matteoni, 30° invece Marco Ravaioli caduto senza conseguenze.

125cc World Championship 2010
Motorland Aragon, Classifica Prove Libere 2

01- Pol Espargaro – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – 2’13.224
02- Marc Marquez – Red Bull Ajo Motorsport – Derbi RSA 125 – + 0.644
03- Jonas Folger – Ongetta Team – Aprilia RSA 125 – + 0.944
04- Nico Terol – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.178
05- Bradley Smith – Bancaja Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 1.281
06- Sandro Cortese – Avant Mitsubishi Ajo – Derbi RSA 125 – + 1.555
07- Danny Webb – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 1.725
08- Luis Salom – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 1.757
09- Adrian Martin – Aeroport de Castello Ajo – Aprilia RSA 125 – + 3.058
10- Marcel Schrotter – Interwetten Honda 125 – Honda RS125R – + 3.058
11- Tomoyoshi Koyama – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 3.245
12- Sturla Fagerhaug – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 3.374
13- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia Sepang Int. Circuit – Aprilia RSW 125 – + 3.391
14- Jakub Kornfeil – Racing Team Germany – Aprilia RSW 125 – + 3.892
15- Tito Rabat – Blusens STX – Aprilia RSA 125 – + 4.731
16- Joan Perello – SAG Castrol – Honda RS125R – + 4.806
17- Randy Krummenacher – Stipa Molenaar Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 4.910
18- Johann Zarco – WTR San Marino Team – Aprilia RSW 125 – + 4.998
19- Efren Vazquez – Tuenti Racing – Derbi RSA 125 – + 5.144
20- Alberto Moncayo – Andalucia Cajasol – Aprilia RSA 125 – + 5.149
21- Louis Rossi – CBC Corse – Aprilia RSW 125 – + 5.869
22- Jasper Iwema – CBC Corse – Aprilia 216,3 2’19.255 6.031
23- Josep Rodriguez – Hune Racing Team – Aprilia RSW 125 – + 7.127
24- Isaac Vinales – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 7.214
25- Pedro Rodriguez – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 9.214
26- Robin Barbosa – Ongetta Team – Aprilia RSW 125 – + 10.772
27- Peter Sebestyen – Right Guard Racing – Aprilia RSW 125 – + 12.939
28- Alejandro Pardo – Matteoni CP Racing – Aprilia RSW 125 – + 14.127
29- Kevin Hanus – Thomas Sabo Team Hanusch – Honda RS125R – + 14.418
30- Marco Ravaioli – Lambretta Reparto Corse – Lambretta 125 GP10 – + 17.692

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Lin Jarvis: “MotoGP pronta al ritiro di Valentino Rossi”

MotoGP, Aprilia cerca tecnici. Massimo Rivola: “Servono risultati”

MotoGP, Franco Morbidelli: “Siamo stati veloci, ma non costanti”