8 ore di Sepang

Yamaha Sepang vola alla 8 ore: al top nelle prove libere

Yamaha Sepang Racing Team con Hafizh Syahrin, Michael van der Mark e Franco Morbidelli al top nelle seconde libere della 8 ore di Sepang.

11 dicembre 2019 - 12:10

In un’inaugurale giornata della 8 ore di Sepang con più di 10 ore di prove in pista, lo squadrone “di casa” fa l’andatura. Yamaha Sepang Racing Team, compagine finanziata da Razlan Razali (CEO del tracciato malese) che affida la R1 #21 al nostro Franco Morbidelli, Hafizh Syahrin e Michael van der Mark, ha staccato il miglior tempo nella seconda sessione disputatasi su pista bagnata.

YAMAHA #21 AL TOP

Con il nostro Franco Morbidelli (2’05″806) a soli 10 millesimi dai capo-classifica di F.C.C. TSR Honda nelle precedenti prove private, nel successivo turno la Yamaha #21 ha conquistato la leadership. Alternando i tre piloti in sella, l’idolo di casa Hafizh Syahrin nel finale ha fermato i cronometri sul 2’18″637 a precedere le ultime due squadre iridate EWC. Da una parte Kawasaki SRC con uno scatenato David Checa, dall’altra la stessa F.C.C. TSR Honda. Syahrin, di ritorno l’anno prossimo in Moto2, ha effettuato il maggior numero di giri nel corso della sessione rispetto a Morbidelli (2’19″670) e van der Mark (2’19″463), quest’ultimo scivolato senza conseguenze nella precedente sessione.

ITALIA IN EVIDENZA

Detto di Morbidelli, Niccolò Canepa con un’analoga R1 della YART è quinto in un turno dove nella classe Superstock ha primeggiato la BMW gommata Pirelli del team TONE SYNCEDGE 4413, squadra in trionfo di categoria quest’anno alla 8 ore di Suzuka. Nella medesima graduatoria, bel giro sul bagnato di Christian Gamarino che insieme a Kevin Manfredi porta Kawasaki Louit Moto al secondo posto. Terzo Roberto Rolfo (Moto Ain Yamaha). Quarta la Suzuki GSX-R 1000 dell’italianissimo No Limits Motor Team con Luca Scassa, Luca Vitali e Christopher Kemmer in sella. Nel lotto dei 12 nostri portabandiera al via presenti a Sepang i fratelli Christian e Federico Napoli (Energie Endurance 91 Kawasaki). E anche il trio del team AvioBike di-e-con Giovanni Baggi affiancato da Andrea Boscoscuro e Niccolò Rosso.

PROVE LIBERE IN NOTTURNA

A compimento di un’interminabile prima giornata di attività a Sepang sono previsti ulteriori 90 minuti di prove in notturna, anticipando il finale della 8 ore che scatterà sabato 14 dicembre alle 6:00 italiane.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kawasaki

Rea, Lowes e Forés con Kawasaki alla 8 ore di Suzuka 2020

24 ore

Cambia (ancora) data la 24 ore di Le Mans Moto

Le Mans

24h Le Mans decisiva per il titolo FIM EWC: i precedenti