World Endurance: Suzuki S.E.R.T. festeggia la 14° vittoria al Bol d’Or

La 9° negli ultimi 10 anni

22 settembre 2010 - 3:17

Con il successo dello scorso 12 settembre il S.E.R.T., Suzuki Endurance Racing Team, ha raccolto la sua 14° vittoria al Bol d’Or dal 1980 al 2010, vincendo addirittura 9 delle ultime 10 edizione con la sola parentesi del 2007 (vittoria di Yamaha GMT94).

Per la squadra di Domenique Meliand ormai è abitudine consolidata uscir da Magny Cours con il più ambito trofeo, per una storia di successi iniziata proprio nel 1980 con la vittoria di Pierre Etienne Samin e France Frank Gross nella prima edizione disputatasi al Paul Ricard a Le Castellet.

A quel trionfo seguirono le affermazioni nel 1984, 1993, 1998, 1999 e dal 2000 al 2010 fatta eccezione per il 2007 (2° e 3°), spesso con due moto nelle prime due posizione.

Quest’anno è stata la volta dell’equipaggio composto da Vincent Philippe (6° vittoria personale), Kenny Foray (bissando quella del 2009 quando debuttò con S.E.R.T. promosso dallo Junior Team) ed il rientrante Guillaume Dietrich, finalmente al primo successo al Bol d’Or dopo esser stato costretto al forfait lo scorso anno per infortunio.

Lo squadrone di Dominique Meliand che già aveva vinto la 8 ore di Albacete ora è in piena corsa per la conquista del titolo mondiale Endurance: risulterà decisiva l’ultima prova stagionale a Doha, dovendo recuperare 9 punti rispetto al Bolliger Team Switzerland.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Biker

Poker Run sulle moto: un evento di grande successo

24h Spa

La 24h di Spa nel calendario FIM EWC il 4-5 giugno 2022

pawi moto2 moto3

Khairul Idham Pawi, ritorno alle corse? L’ex Moto2-Moto3 prova la MSBK