World Endurance: la classifica di campionato dopo Albacete

Bolliger al comando a sorpresa

26 maggio 2010 - 4:34

Dopo due gare del FIM World Endurance 2010 in testa alla classifica, grazie al secondo posto di Albacete e l’ottima prestazione a Le Mans, il Bolliger Team Switzerland, squadra giunta al 26° anniversario di partecipazione nelle gare di durata. La squadra elvetica con la Kawasaki ZX-10R #8 gommata Pirelli è in testa con l’equipaggio composto da Patric Muff, Roman Stamm e Horst Saiger, leader a 38 punti.

A due lunghezze Yamaha Austria Racing Team, squadra campione in carica che paga le difficoltà della 8 ore in notturna di Albacete, seguita da GSR Kawasaki (vittoriosa a Le Mans, non correrà tutto il campionato fatta eccezione per il Bol d’Or) a 35 ed il Suzuki Endurance Racing Team, tornato sul gradino più alto del podio proprio lo scorso fine settimana in Spagna.

Buon quinto posto per la struttura italo-francese RT Motovirus, ferma a quota 28 punti. L’Italia è anche protagonista nella Superstock (o Stocksport, se preferite), con il Team X-One quarto in campionato grazie all’affermazione di Albacete a quota 25, venti lunghezze da recuperare sul Qatar Endurance Racing Team 1 (l’equipaggio “professionista” #95). In 12° posizione MCS Racing Ipone, mentre è 14° il No Limits, sesto lo scorso anno nella classifica assoluta.

Qtel FIM Endurance World Championship 2010
Classifica dopo Albacete

01- Bolliger Team Switzerland – Kawasaki ZX 10R – 38
02- Yamaha Austria Racing Team – Yamaha YZF R1 – 36
03- GSR Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – 35
04- Suzuki Endurance Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 – 30
05- RT Moto Virus Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 28
06- RAC 41 City Bike – Suzuki GSX-R 1000 – 22
07- National Motos – Honda CBR 1000RR – 22
08- BMP Elf 99 Racing Team – Honda CBR 1000RR – 22
09- Motobox Kremer Shell Advance – Suzuki GSX-R 1000 – 20
10- Yamaha France GMT94 Ipone – Yamaha ZF R1 – 18
11- YMES Folch Endurance – Yamaha YZF R1 – 16
12- Infini Power Bike Troyes – Kawasaki ZX 10R – 13
13- Team FMA Assurances – Honda CBR 1000RR – 13
14- AM Moto Racing Competition – Suzuki GSX-R 1000 – 12
15- Team Flembbo – Yamaha YZF R1 – 8
16- RTM – Kawasaki ZX 10R – 7
17- Team ALFS – Kawasaki ZX 10R – 6
18- Team 18 Sapeurs Pompiers – Suzuki GSX-R 1000 – 4
19- Track Team Zone Rouge – Yamaha YZF R1 – 1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

FIM EWC, 8 Ore Suzuka

FIM EWC: Che peccato, cancellata la 43° edizione della 8 ore di Suzuka

FIM EWC

FIM EWC verso la ripartenza: quanti cambiamenti in 9 mesi

24 Heures Motos Le Mans

Storia della 24 Heures Motos Le Mans: dal 2001 al 2005 (6° Parte)