Randy De Puniet

Randy De Puniet con Ducati ERC alla 8 ore di Sepang

Il progetto Ducati con il Team ERC inizia con un clamoroso colpo di mercato: alla 8 ore di Sepang salirà in sella alla Panigale V4 R Randy De Puniet.

4 dicembre 2019 - 15:18

Trascorsi pochi giorni dall’annuncio dell’ingresso Ducati nel Mondiale Endurance FIM EWC insieme al Team ERC, arriva la formalizzazione della line-up di piloti che si alternerà in sella alla Panigale V4 R #6 il 14 dicembre prossimo alla 8 ore di Sepang. Accanto a Louis Rossi e Ondrej Jezek, la casa di Borgo Panigale ha messo a segno un clamoroso colpo di mercato con l’ingaggio di Randy De Puniet.

RDP RITORNA IN PISTA

Trascorsi in MotoGP, Randy De Puniet ha esordito nell’Endurance in occasione della 8 ore di Suzuka 2014 con Yoshimura Suzuki. Successivamente è diventato pilota titolare del Team Kawasaki SRC dal Bol d’Or 2016 in avanti, affermandosi tra i piloti più veloci della specialità. In azione anche alla 8 ore di Suzuka nel biennio 2017 (3° con F.C.C. TSR Honda) e 2018 (con HARC-PRO Honda), ad inizio 2019 ha firmato con Honda Endurance Racing una volta concluso il sodalizio con il Team Kawasaki SRC.

SFIDA CON DUCATI

Con Honda che ha clamorosamente annunciato il disimpegno dal FIM EWC lo scorso mese di agosto, Randy De Puniet si era ritrovato a piedi. Reduce da una poco esaltante stagione vissuta in MotoE con LCR, RDP tornerà adesso in azione con il Team ERC, squadra di riferimento Ducati che potrà annoverare un supporto diretto della casa madre per tutto l’arco della stagione 2019/2020, partendo dalla 8 ore di Sepang.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moreno Codeluppi

Moreno Codeluppi, No Limits: “Nuovo calendario? Siamo pronti”

AvioBike

Giovanni Baggi, AvioBike: “Per il Coronavirus il team si ferma”

FIM EWC

Rivoluzionato il calendario FIM EWC: Suzuka confermata, Bol d’Or finale