Ecco la Honda CBR 1000RRW HRC per la 8 ore di Suzuka 2019

HRC ha svelato la livrea della Honda CBR 1000RRW ufficiale che correrà alla 8 ore di Suzuka 2019 sotto le insegne Red Bull Honda: missione vittoria.

24 giugno 2019 - 14:37

Masashi Yamamoto, responsabile Motorsport della Honda, lo scorso mese di gennaio era stato ben chiaro. “La nostra priorità per quest’anno è tornare competitivi in Formula 1 e tornare a vincere la 8 ore di Suzuka“. Tornati a competere con il proprio Team HRC in forma ufficiale lo scorso anno, al secondo tentativo la casa dell’ala dorata ha una missione: vincere la grande classica del Sol Levante in programma il 28 luglio prossimo.

Per centrare questo obiettivo dopo il secondo posto del 2018, HRC si presenterà con una Honda CBR 1000RRW rinnovata, iscritta sotto le insegne Red Bull Honda. A far parte dell’equipaggio #33 correranno (per ora…) Takumi Takahashi, Stefan Bradl e Ryuichi Kiyonari, trio che scenderà in pista nei prossimi giorni a Suzuka per dei test privati.

In previsione di queste prove, HRC ha divulgato la prima immagine della Honda CBR 1000RRW con la livrea Red Bull. Di fatto, rispetto allo scorso anno, ci sono pochi cambiamenti estetici, con una veste decisamente apprezzata da parte degli appassionati.

Honda non vince la 8 ore di Suzuka dal 2014 (team HARC-PRO) e, in forma ufficiale, dal 2008. Sarà la volta buona per riappropriarsi del trono nella più prestigiosa competizione motociclistica del Sol Levante?

1 commento

mauro.an_14291662
21:20, 24 giugno 2019

Sulla carta il team Kawasaki dovrebbe dare un giro a tutti, ma il bello dell’endurance è che può succedere di tutto. Certo che per Honda solo beeeeen lontani i tempi in cui schierava Rossi ed Edwards

POTRESTI ESSERTI PERSO:

8h Suzuka: Test ufficiali, Red Bull Honda chiude in testa

8h Suzuka: Test ufficiali, sempre Red Bull Honda HRC al comando

8h Suzuka: Test ufficiali, Honda HRC vola e stacca Yamaha