Motobox Kremer

Motobox Kremer annuncia i piloti per la 24h Le Mans 2021

Da oltre 20 anni presente nel Mondiale Endurance FIM EWC, il team Motobox Kremer Racing sarà al via della 24 ore di Le Mans 2021 con tre piloti riconfermati.

19 gennaio 2021 - 16:41

Tra le squadre di maggior storia e tradizione del Mondiale Endurance figura il team Motobox Kremer Racing. Dall’esordio del 1999 in occasione della 24 ore di Le Mans, la compagine di Manfred Kremer prosegue tuttora l’impegno nelle competizioni motociclistiche di durata. Una struttura piccola, ma ben attrezzata, nuovamente al via per questa stagione 2021, sempre con la distintiva Yamaha R1 numero 65.

22 ANNI DI STORIA

Dopo una prima esperienza di successo nel campionato tedesco, l’ex meccanico Manfred Kremer nel 1999 portò al debutto la propria squadra alla 24 ore di Le Mans, conquistando il 18° posto finale. Da quell’esordio, Motobox Kremer Racing ha proseguito la sua militanza nell’EWC (a tempo pieno dal 2009), ottenendo la sesta posizione in campionato nel 2010. Presenza fissa delle 24 ore, nel 2019 ha inoltre celebrato il settimo gettone di presenza alla 8 ore di Suzuka, attestato di come riesca sempre a far quadrare i conti e presenziare alle più prestigiose maratone Endurance del pianeta.

2021

Per la sua 22esima stagione di attività, la squadra con base operativa a Oberneisen sarà nuovamente della partita a cominciare dalla 24 Heures Motos del 17-18 aprile prossimi. In sella alla R1 #65 correranno tre piloti riconfermati dall’edizione 2020. Accanto a Geoffroy Dehaye, da 5 anni parte integrante del team di Manfred Kremer e George Haas, correranno nuovamente Stefan Strohlein e Benjamin Colliaux. Per loro un auspicio: migliorare il 13° posto del 2020, miglior risultato di squadra alla Sarthe.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Randy Krummenacher

Wojcik Racing Team alla 24h Le Mans con Randy Krummenacher

British Endurance Racing Team

British Endurance Racing Team conferma i piani 2021

Broc Parkes

Broc Parkes annuncia il ritiro dalle corse