24h Le Mans Motos

24h Le Mans Motos 2021 si disputerà a porte chiuse

Per il secondo anno consecutivo la 24h Le Mans Motos del Mondiale Endurance FIM EWC si disputerà a porte chiuse per l'emergenza COVID-19.

28 gennaio 2021 - 10:05

L’edizione 2020 della 24h Le Mans Motos è stata la prima gara del Mondiale Endurance FIM EWC di scena nel pieno dell’emergenza COVID-19, ma anche la prima disputatasi “a porte chiuse“. Una 24 ore senza l’apporto del pubblico caloroso (e rumoroso) della Sarthe, il tutto in un’atmosfera surreale che, giocoforza, per la pandemia in corso si ripeterà il 17-18 aprile prossimi. La 44esima edizione della 24 Heures Motos si disputerà infatti nuovamente “a porte chiuse”.

CERTEZZE

Come ribadito dal promoter Eurosport Events in occasione dell’ufficialità del calendario 2021, tutti i round previsti andranno in scena a prescindere dal “porte aperte” per gli spettatori. L’ACO (Automobile Club de l’Ouest) nel 2020 è stata la prima ad accettare di far disputare entrambe le 24 ore (auto e moto) senza il pubblico. Un esperimento che ha permesso di rientrare dalle spese, con ricavi indicativamente nell’ordine del 25 % rispetto ad un’edizione “normale”.

PORTE CHIUSE

Per il “porte chiuse” la decisione è stata presa con largo anticipo, chiaramente in base ai dati di contagio COVID-19 in Francia. L’odierna ufficialità arriva dopo premesse in tal senso non sono propriamente delle migliori registratesi nei giorni scorsi. L’atto inaugurale del FSBK (Campionato francese Superbike) in programma il 27-28 marzo prossimi proprio a Le Mans a sua volta si disputerà a porte chiuse. Guardando il bicchiere mezzo pieno, se non altro la 24 Heures Motos Le Mans 2021 avrà luogo regolarmente, seppur senza un elemento importante per il successo di questa manifestazione…

Foto FIM Pictures

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Randy Krummenacher

Wojcik Racing Team alla 24h Le Mans con Randy Krummenacher

British Endurance Racing Team

British Endurance Racing Team conferma i piani 2021

Broc Parkes

Broc Parkes annuncia il ritiro dalle corse