12h Estoril

23 team iscritti alla 12h Estoril del FIM EWC: ecco l’entry list

Soltanto 23 squadre attese al via della 12h Estoril, finale di stagione del Mondiale Endurance FIM EWC 2019/2020: ecco l'elenco iscritti.

22 settembre 2020 - 12:14

La 12h Estoril, gran finale del Mondiale Endurance FIM EWC, registra il misero dato di sole 23 squadre iscritti. Un numero tanto esiguo quanto comprensibile, per svariate ragioni. Le problematiche dovute all’emergenza COVID-19, lo scarso preavviso in seguito alla cancellazione del Bol d’Or (con Estoril evento sostitutivo comunicato soltanto in data 17 agosto), il semplice fatto che la trasferta in Portogallo sia onerosa sotto il profilo economico. Questi fattori, combinati al fatto che ci sono tante squadre senza più obiettivi di classifica, hanno comportato questa entry list al lumicino, ma con un livello dei partenti pur sempre elevato.

23 TEAM

Eurosport Events, dal 2015 promoter del FIM EWC, ha dovuto lavorare in una situazione decisamente deficitaria dovuta ad elementi esterni. La pandemia COVID-19 ha imposto in sequenza le cancellazioni della 8 ore di Oschersleben, 8 ore di Suzuka e del Bol d’Or, con la 12 ore di Estoril introdotta in corso d’opera per garantire un finale di stagione anche a causa della rinuncia di potenziali alternative (vedi Magny-Cours). Ove possibile è persino intervenuta a supporto dei team, garantendo alle squadre già al via della 24 ore di Le Mans l’iscrizione gratuita (1.500 €) per la tappa portoghese del calendario. Poco, a detta di molti, ma già qualcosa, rispetto all’indifferenza di altre realtà.

ASSENTI

Gli 8 team tuttora in corsa per la conquista del titolo mondiale EWC ci saranno, alcuni con diverse novità. Lo squadrone BMW Motorrad World Endurance, con Ilya Mikhalchik impegnato nell’IDM Superbike, si affiderà a Peter Hickman, mentre gli altri contendenti al titolo punteranno sulla continuità. Cambia invece l’equipaggio ERC Ducati con gli innesti di Mathieu Gines e Sylvain Barrier, ma sono gli assenti a far notizia. Nella top class EWC si avvertirà la mancanza del Tati Team (per ragioni non economiche, bensì di… matrimonio!), ma è nella Superstock dove si registrano defezioni importanti. Oltre a Kawasaki Louit Moto e BMRT 3D, non figura nell’entry list GERT56, vincitori a Le Mans ed insieme al No Limits Motor Team (regolarmente presente) unici contendenti della Coppa del Mondo di categoria ai capo-classifica di Moto Ain. In compenso rivedremo il team AvioBike, riportando così a 2 il numero di squadre italiane al via.

ENTRY LIST 12H ESTORIL 2020

1- Webike SRC Kawasaki France TRICKSTAR – Kawasaki ZX-10RR – Jeremy Guarnoni/Erwan Nigon/David Checa (EWC)

2- Suzuki Endurance Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 – Etienne Masson/Gregg Black/Xavier Simeon (EWC)

5- F.C.C. TSR Honda France – Honda CBR 1000RR-R – Josh Hook/Freddy Foray/Mike Di Meglio (EWC)

6- ERC Endurance – Ducati Panigale V4 R – Louis Rossi/Mathieu Gines/Sylvain Barrier (EWC)

7- YART Yamaha – Yamaha YZF R1 – Karel Hanika/Marvin Fritz/Niccolò Canepa (EWC)

8- Team Bolliger Switzerland – Kawasaki ZX-10R – Nigel Walraven/Jesper Pellijeff/Ondrej Jezek (EWC)

12- LCR Endurance – Yamaha YZF R1 – Julien Leyninger/Gino Castinel/Florent Verchere (Superstock)

14- Maco Racing – Yamaha YZF R1 – Enzo Boulom/Sebastien Suchet/Stefan Hill (EWC)

31- British Endurance Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 – David Railton/John Blackshaw/Levi Day (EWC)

34- JMA Motos Action Bike – Suzuki GSX-R 1000 – Gregory Ortiz/Cyril Brivet/Julien Bonnet (Superstock)

36- 3ART Best of Bike – Yamaha YZF R1 – Alex Plancassagne/Matthieu Lagrive/Morgan Berchet (EWC)

37- BMW Motorrad World Endurance Team – BMW S1000RR – Markus Reiterberger/Kenny Foray/Peter Hickman (EWC)

44- No Limits Motor Team – Suzuki GSX-R 1000 – Christopher Kemmer/Luca Vitali/Luca Scassa (Superstock)

55- National Motos – Honda CBR 1000RR – Stephane Egea/Guillaume Antiga (EWC)

65- Motobox Kremer Racing – Yamaha YZF R1 – Geoffroy Dehaye/Stefan Strohlein/Benjamin Colliaux (EWC)

77- Wojcik Racing Team – Yamaha YZF R1 – Gino Rea/Broc Parkes/Sheridan Morais (EWC)

86- Pitlane Endurance – Yamaha YZF R1 – Alex Sarrabayrouse/Thibaut Nagorski/Maxim Pellizotti (Superstock)

90- Team LRP Poland – BMW S1000RR – Philipp Steinmayr/Kamil Krzemien/Bartlomiej Lewandowski (EWC)

96- Moto Ain – Yamaha YZF R1 – Roberto Rolfo/Robin Mulhauser/Hugo Clere (Superstock)

101- AvioBike – Yamaha YZF R1 – Giovanni Baggi/Andrea Boscoscuro/Christian Napoli (Superstock)

199- ARTEC – Kawasaki ZX-10R – Lionel Bergeron/David Henriques/Ludovic Hauser (Superstock)

333- VRD Igol Pierret Experiences – Yamaha YZF R1 – Florian Alt/Florian Marino/Nico Terol (EWC)

777- Wojcik Racing Team – Yamaha YZF R1 – Marek Szkopek/Adrian Pasek/Artur Wielebski (Superstock)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

FIM EWC

Conferenza FIM EWC da Suzuka e Le Mans in diretta ore 10

Giovanni Baggi

Giovanni Baggi: “Podio di AvioBike ad Estoril? Una grande emozione”

12h Estoril

12h Estoril FIM EWC questa sera su Sky Sport MotoGP HD